Fin da quando Urbano Cairo ha improvvisamente chiuso i battenti di Non è l’Arena non si è fatto altro che parlare di un possibile ritorno di Massimo Giletti in Rai. Dopo l’addio a La7, il conduttore non ha mai negato di essere interessato a lavorare nuovamente per il servizio pubblico, e ora l’ipotesi appare sempre più concreta. Il giornalista è stato infatti avvistato, per l’ennesima volta, tra i corridoi di Viale Mazzini, e più precisamente al settimo piano, dove hanno sede gli uffici della dirigenza.

Massimo Giletti avvistato in Viale Mazzini

Già alcune settimane fa l’amministratore delegato Roberto Sergio aveva aperto alla possibilità di riavere Massimo Giletti tra le fila della tv di Stato e ora, grazie ad un flash di Giuseppe Candela per Dagospia, sappiamo che oggi il conduttore ha parlato ancora una volta con i pezzi grossi dell’azienda. “Lui ha dichiarato di amare profondamente la Rai. Questa è una buona notizia. Quando, e se ci sarà l’occasione, capiremo quanto sia realmente innamorato”, aveva dichiarato Sergio all’inizio di agosto, in un’intervista rilasciata a Il Giornale. Il riferimento è ad alcune parole dello stesso Giletti, che era stato intervistato da Simona Ventura a La terrazza della dolce vita: “Se mi piacerebbe tornare in Rai? Io sono nato lì, sono arrivato che avevo 27 anni, oggi ne ho 61. È un amore profondo”.

Il possibile ritorno in Rai

Potrebbe dunque essere arrivata l’occasione tanto attesa da Giletti e Sergio? Per il momento, non c’è alcuna certezza. Il giornalista di Non è l’Arena era già stato visto altre volte nei corridoi di Viale Mazzini, ma finora non sono trapelate notizie sul suo probabile futuro in Rai. L’unica ipotesi che era stata avanzata, ovvero quella di vederlo nella domenica sera di Rai 3 per sostituire Fabio Fazio, è definitivamente tramontata (lo spazio sarà affidato a Report). Non ci resta dunque che rimanere in attesa e scoprire se il tanto chiacchierato ritorno di Giletti in Rai possa davvero diventare realtà e, se così fosse, capire quale potrebbe essere la collocazione migliore per un suo nuovo programma.