La querelle tra Ilary Blasi e Francesco Totti continua, e ora l’ex coppia pare essere di fronte a un momento decisivo: presto dovranno trovarsi in Banca per decretare una volta per tutte il “destino” dei loro amati Rolex. Ebbene sì, dopo mesi dalla presa di posizione di Ilary che aveva deciso di sua spontanea volontà di prendere i Rolex dalla cassetta di sicurezza, pare che gli orologi stiano per tornare in casa Totti. Vediamo qualche dettaglio in più.

Blasi e Totti, affido congiunto dei Rolex

Al mondo c’è chi combatte per l’affidamento dei figli, e chi per l’affidamento dei Rolex. In quest’ultimo caso parliamo proprio di Ilary Blasi e Francesco Totti che, tra i tanti beni da doversi accaparrare dopo la separazione, possono vantare anche una discreta collezione di orologi di lusso.

Secondo le ultime decisioni prese dal giudice, i famosi orologi saranno affidati congiuntamente, ciò significa che sia Ilary che Totti potranno avere gli orologi a disposizione. Sulla quantità dei Rolex ci sono ancora pareri discordanti: da un lato, Hilary afferma di averne un paio o al massimo 4; mentre il Capitano continua a insistere rivendicandone almeno 7 o 8. Detto questo, pare che la collezione ufficiale della coppia fosse in realtà di ben 12 Rolex per un valore di più di 1 milione di euro.

Non si parla dunque di pochi quattrini, ma di un valore che fa gola a entrambi (e come dargli torto, d’altronde). Ciò che rimane ora da fare, dopo la decisione dell’affido congiunto, è decidere concretamente i termini dell’accordo. Ecco perché è già previsto un incontro tra i due ex.

Incontro decisivo per i Rolex di Totti e Ilary: la data ufficiale

La Blasi e Totti dovranno affrontare un incontro faccia a faccia in una banca dell’Eur poco distante alla loro lussuosa villa. L’incontro avverrà nel tardo pomeriggio di venerdì 6 ottobre, ed entrambi saranno accompagnati dai rispettivi avvocati. Finalmente verrà aperta la cassetta di sicurezza e si saprà con esattezza il numero di orologi in affido congiunto. Pare che il Capitano voglia portare con sé anche un esperto in grado di valutare l’autenticità degli orologi, in barba a ogni possibile fregatura.

Insomma, almeno su questo, i due dovranno trovare un accordo definitivo, mentre l’ingente patrimonio da spartire è ancora ampio e la querelle è di conseguenza destinata a durare ancora molto. Per ciò che riguarda invece la loro separazione, la nuova udienza è fissata per il 24 gennaio 2024. Una data importante per i futuri esiti di questa guerra alla Mr. And Mrs. Smith.