Il mercoledì sera di Rai 2 si tinge dei colori della cronaca referendaria a pochi giorni dalla chiamate alle urne per gli italiani che domenica prossima andranno a votare per 5 referendum sulla giustizia. A loro, le ragioni del sì e del no sarà dedicato lo speciale del Tg2 Post (8 giugno) – Speciale Referendum in onda in prima serata sul secondo canale Rai.

Tg2 Post: canale, orario, diretta streaming

Stasera il prime time di Rai 2, subito dopo il telegiornale della sera, a partire dalle ore 21.00 sarà dedicato allo speciale TG2 Post – Speciale Referendum che sarà visibile anche in diretta streaming sul sito Raiplay.

Tg2 Post (8 giugno) le anticipazioni dello speciale Referendum

Domenica 12 giugno, dalle 7 alle 23, gli italiani sono chiamati alle urne per cinque quesiti referendari che riguardano il tema della giustizia. Nello speciale Tg2 Post di questa sera verrà data voce alle varie correnti del “sì” e del “no”. Questi di seguito, in sintesi, i 5 Referendum.

  • referendum numero 1 si vota sulla scheda di colore rosso. Riguarda l’abrogazione del Testo unico delle disposizioni in materia di incandidabilità e di divieto di ricoprire cariche elettive e di governo conseguenti a sentenze definitive di condanna per delitti non colposi
  • referendum numero 2 si vota sulla scheda di colore arancione. Il tema è la limitazione delle misure cautelari: riguarda l’abrogazione dell’ultimo inciso dell’art. 274, comma 1, lettera c), codice di procedura penale, in materia di misure cautelari e, segnatamente, di esigenze cautelari, nel processo penale.
  • referendum numero 3 si vota sulla scheda di colore giallo. Riguarda la separazione delle funzioni dei magistrati e, in particolare, l’abrogazione delle norme in materia di ordinamento giudiziario che consentono il passaggio dalle funzioni giudicanti a quelle requirenti e viceversa nella carriera dei magistrati.
  • referendum numero 4 si vota sulla scheda di colore grigio. Riguarda la partecipazione dei membri laici a tutte le deliberazioni del Consiglio direttivo della Corte di cassazione e dei consigli giudiziari. In particolare, il tema è l’abrogazione di norme in materia di composizione del Consiglio direttivo della Corte di cassazione e dei consigli giudiziari e delle competenze dei membri laici che ne fanno parte.
  • referendum numero 5 si vota sulla scheda di colore verde. Il tema è l’abrogazione di norme in materia di elezioni dei componenti togati del Consiglio superiore della magistratura. In particolare, si chiede l’abrogazione della legge 24 marzo 1958, n. 195 (“Norme sulla costituzione e sul funzionamento del Consiglio superiore della magistratura”) nella parte che prevede l’obbligo di raccogliere da 25 a 50 firme per potersi candidare come membri dell’Organo di autogoverno della magistratura.

 

Tagged in:

Rai 2