Quasi come Mentana con la sua Maratona, anche Nicola Porro nella settimana delle prima, invane, votazioni per eleggere il nuovo Presidente della Repubblica, sta andando in onda ininterrottamente con il suo talk show dedicato ai dibattiti, alle indiscrezioni e alle previsioni riguardo alla corsa al successore di Sergio Mattarella. Quarta Repubblica – Speciale Quirinale va in onda anche stasera – sabato 29 gennaio 2022 – protagonista di una maratona in programma su Rete 4 a partire dal primo pomeriggio.

Si parte alle ore 16.30 con una diretta fiume fino alle 18.50, per poi continuare in prima serata dalle ore 21.20 subito dopo la parentesi guidata da Veronica Gentili con Controcorrente. Tutta la staffetta informativa organizzata da Rete 4 per seguire la corsa al Quirinale sarà visibile anche in diretta streaming e successivamente in modalità on-demand su Mediaset Infinity.

Quarta Repubblica – Speciale Quirinale (29 gennaio): anticipazioni puntata

Chi sarà il nuovo Presidente della Repubblica? E cosa succede dopo questa settimana di consultazioni e votazioni senza quorum? A queste domande proverà a rispondere oggi pomeriggio Nicola Porro insieme ai suoi ospiti nello speciale Quarta Repubblica che accompagnerà il pubblico di Rete 4 – minuto per minuto – per seguire in diretta le nuove e vecchie alleanze che porteranno, chissà, alla nomina del nuovo Presidente della Repubblica italiana. Sarà una maratona ricca contributi esclusivi preparati dalla redazione per raccontare in tempo reale il primo giorno di votazioni. Nel corso della lunga diretta in programma dal primo pomeriggio, non solo lunghi collegamenti dalla Camera, ma anche servizi, schede, interviste e tanti ospiti – politici, direttori di giornale, editorialisti, opinionisti e accademici- per commentare quello che accadrà in aula.

Quarta Repubblica – Speciale Quirinale è l’ennesimo degli appuntamenti straordinari che Rete 4 dedica alle votazioni per l’elezione del nuovo Capo dello Stato. L’appuntamento con le varie edizione straordinarie continueranno sicuramente anche a partire da lunedì.

Tagged in:

Rete 4