Torna in campo la Serie A. E’ già tempo di seconda giornata per il campionato con gli anticipi del venerdì e a scendere in campo per primo, come una settimana fa, sono i campioni in carica dell’Inter, forti dell’esordio roboante dove hanno rifilato un poker al malcapitato Genoa. Proverà a ripetersi la squadra di Simone Inzaghi che avrà anche un’arma in più a disposizione, Correa, al Bentegodi affronta l’Hellas Verona partito male una settimana fa con la sconfitta interna, 1-3 col Sassuolo. Vediamo dove sarà possibile vedere Verona-Inter in tv e in diretta streaming.

Verona-Inter: Joaquin Correa a disposizone di Simone Inzaghi

Verona-Inter: Joaquin Correa a disposizone di Simone Inzaghi

Dove vedere Verona-Inter in diretta e streaming

Giorgia Rossi giornalista e volto Dazn

Giorgia Rossi giornalista e volto Dazn

Appuntamento stasera in tv (venerdì 27 agosto) dallo stadio Bentegodi di Verona. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 20.45. Diretta tv e diretta streaming su Dazn. Telecronaca di Stefano Borghi, commento tecnico di Francesco Guidolin. Sarà possibile seguire il match tramite l’app di DAZN su smart tv e in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app. E, sempre tramite app, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Hellas Verona-Inter verrà trasmessa anche da SKY sui canali Sky Sport Calcio (numero 202 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport 4K (213 del satellite).

L’Inter campione alla prima prova post Conte e Lukaku

Qui Inter: Da valutare l’impiego di Lautaro dal 1′: se l’argentino dovesse essere pronto partirebbe titolare al fianco di Dzeko, altrimenti spazio ancora a Sensi in appoggio al bosniaco. Correa c’è ed è a disposizione di Inzaghi, andrà in panchina.
Qui Hellas Verona: Ilic e Tameze in mezzo al campo, con il recuperato Faraoni e Lazovic sulle fasce. Possibile avvicendamento in porta, con Montipò al posto di Pandur. Subito in panchina il nuovo acquisto Simeone.

Inter come giochera Simone Inzaghi

Inter come giocherà Simone Inzaghi

Verona-Inter: le probabili formazioni

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Ceccherini; Ruegg, Tameze, Hongla, Lazovic; Barak, Zaccagni; Kalinic. A disposizione: Pandur, Berardi, Sutalo, Cetin, Magnani, Casale, Cancellieri, Ilic, Frabotta, Bessa, Ragusa. Indisponibili: Faraoni, Lasagna. Squalificati: Veloso. Allenatore: Di Francesco.

INTER (3-5-1-1): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro; Dzeko. A disposizione: Radu, Cordaz, D’Ambrosio, Kolarov, Ranocchia, Dumfries, Dimarco, Vidal, Vecino, Sensi, Correa, Satriano. Allenatore: S. Inzaghi.

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo.

Video, Inter-Genoa 4-0: che partenza di Inzaghi