Continuare a stare in fuga, lì davanti a tutti. Il Napoli di Spalletti torna in campo da prima della classe dopo il roboante 4-0 alla Lazio che l’ha rilanciata in testa alla classifica con un Mertens in forma maradoniana. Proverà a fermare gli azzurri il Sassuolo ammazzagrandi che dopo Juventus e Milan vuole mettere un altro illustre scalpo nella sua collezione. Dove sarà possibile vedere Sassuolo-Napoli in tv e in diretta streaming? Scopriamo insieme tutte le informazioni sulla sfida in programma stasera in tv.

Dove vedere Sassuolo-Napoli in diretta tv e streaming

Appuntamento stasera in tv (1 dicembre). Il calcio d’inizio è previsto alle ore 20.45. Diretta tv e streaming su DAZN. Telecronaca: Pierluigi Pardo – Commento: Francesco Guidolin. Bordocampo ed interviste: Davide Bernardi.  Sarà possibile seguire il match tramite l’app di DAZN su smart tv. Sarà possibile seguire il match in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app. E, sempre tramite app, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Sassuolo-Napoli: Spalletti cerca la fuga

Qui Napoli: Politano è guarito dal Covid: con il Sassuolo partirà dalla panchina. Ounas ha smaltito il problema muscolare, mentre Manolas è indisponibile per gastroenterite. Ancora Mertens prima punta, ‘spalleggiato’ da Lozano, Zielinski e Insigne.
Qui Sassuolo: Tridente offensivo tutto italiano: davanti ci saranno Berardi, Scamacca e Raspadori. L’indisponibilità di Boga e Djuricic, oltre che di Obiang, obbligherà il tecnico a schierare in mezzo con Frattesi e Maxime Lopez anche il brasiliano Henrique. In difesa Rogerio e Toljan laterali, in mezzo possibile rientro di Chiriches al posto di Ayhan.

Sassuolo-Napoli: le probabili formazioni

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi. Lopez, Traorè; Berardi, Defrel, Raspadori. Allenatore: Dionisi. A disposizione: Satalino, Pegolo, Ayhan, Peluso, Muldur, Kyriakopoulos, Magnanelli, Henrique, Boga, Harroui, Scamacca. 

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens. Allenatore: Spalletti. A disposizione: Meret, Marfella, Malcuit, Juan Jesus, Ghoulam, Demme, Elmas, Politano, Ounas, Petagna.

ARBITRO: Pezzuto di Lecce.

Video Sassuolo-Napoli, il 4-0 show alla Lazio firmato Mertens

Tagged in:

Dazn