Chiede strada la Juventus nel posticipo del lunedì 22 agosto che chiude la seconda giornata del campionato di serie A. La squadra di Allegri sarà di scena allo stadio Marassi di Genova: i bianconeri giocano in casa della Sampdoria di Giampaolo. Ma dove sarà possibile vedere Sampdoria-Juventus in tv e in diretta streaming? Scopriamo insieme tutte le informazioni sulla sfida in programma questa sera tra bianconeri e blucerchiati.

Dove vedere Sampdoria-Juventus in diretta tv e streaming

Appuntamento stasera in tv (22 agosto). Il calcio d’inizio è previsto alle ore 20.45. Diretta tv su Dazn con in Telecronaca: Stefano Borghi – Commento: Marco Parolo. Bordocampo ed interviste: Alessio De Giuseppe. Pre (dalle 20:00) e post partita in SuperTele: Pierluigi Pardo, Ciro Ferrara e altri ospiti. Sarà possibile seguire il match tramite l’app di DAZN su smart tv. Sarà possibile seguire il match in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app. E, sempre tramite app, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Come vedere Samp-Juventus su Sky

La partita sarà disponibile anche sui decoder Sky al canale tv “ZONA DAZN”, che sarà visibile al numero 214 del telecomando Sky, ma solo a utenti abbonati a DAZN (e solo pagando un extra): abbonati Sky che pagano comunque l’abbonamento a DAZN ogni mese e che pagheranno ulteriori 5 euro al mese per l’attivazione di questo canale tv.

Juve in serie positiva sulle ali dell’entusiasmo

Nella Juventus In difesa Rugani vince il ballottaggio con Gatti. Per il resto formazione confermata anche da Allegri in conferenza stampa con Kostic al posto dell’infortunato Di Maria nel tridente con Cuadrado a supportare Vlahovic.  Torna Rabiot a centrocampo. Nella Samp Giampaolo perde De Luca per la rottura meniscale esterna del ginocchio sinistro.

Sampdoria-Juventus: le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-1-4-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello; Villar; Leris, Rincon, Sabiri, Djuricic; Caputo. All.: Giampaolo. A disposizione: Ravaglia, Contini, Depaoli, Leverbe, Murillo, Yepes, Murru, Malagrida, Vieira, Verre, Quagliarella, Gabbiadini. Indisponibili: Conti, De Luca. Squalificati: -. Diffidati: -.

JUVE (4-3-3): Perin; Danilo, Rugani, Bremer, Alex Sandro; McKennie, Locatelli, Rabiot; Cuadrado, Vlahovic, Kostic. All.: Allegri. A disposizione: Pinsoglio, Garofani, Bonucci, De Sciglio, Gatti, Rovella, Fagioli, Zakaria, Miretti, Soulé, Kean. Indisponibili: Kaio Jorge, Chiesa, Aké, Arthur, Pogba, Szczesny, Di Maria. . Squalificati: -. Diffidati: -.

Arbitro: Abisso

Video, Samp-Juve 2014/15: il primo gol di Tevez in Italia

 

Tagged in:

Dazn