E’ la grande notte della Roma di Mourinho! Si gioca stasera la finale di Conference League, la neonata competizione dell’Uefa per squadre di club che potrebbe tingersi alla prima edizione di tricolore italiano grazie alla squadra giallorossa che affronterà allo stadio di Tirana gli olandesi del Feyenoord. Vediamo dove sarà possibile vedere in diretta, in tv e in chiaro, oltre che in streaming, la finalissima Roma-Feyenoord e le probabili formazioni.

Roma-Feyenoord: dove vedere la diretta tv – streaming gratis

Appuntamento per tutti i tifosi giallorossi, ma anche per tutti agli appassionati di calcio stasera in tv mercoledì 25 maggio alle ore 21, in diretta sui canali Sky: Sky Sport Uno (201 del satellite; 472/482 del digitale terrestre), Sky Sport (252 del satellite) e Sky Sport 4K (213 del satellite). Prevista la diretta tv in chiaro sul canale Tv8 (8 del digitale terrestre). Telecronaca Riccardo Gentile e Beppe Bergomi, a bordocampo Angelo Mangiante e Paolo Assogna. Come al solito, il match sarà disponibile per tutti gli abbonati Sky anche in streaming sulla piattaforma Sky Go oltre che su NOW Tv. Per vederlo da pc, smartphone o tablet basterà collegarsi al sito ufficiale oppure scaricare l’applicazione. Studi pre e post partita con Leo Di Bello in conduzione; con lui, Matteo Marani, Andrea Marinozzi e Margherita Cirillo. Per l’occasione la squadra di Sky Sport si arricchisce anche della presenza di Fabio Caressa e di un altro ospite d’eccezione, l’ex attaccante giallorosso Abel Balbo.

Ma Roma-Feyenoord sarà trasmessa in diretta anche su Dazn. Telecronaca di Pierluigi Pardo e Simone Tiribocchi. Sarà possibile seguire il match tramite l’app di DAZN su smart tv e in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app. E, sempre tramite app, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Le probabili formazioni Roma-Feyenoord

E’ Mkhitaryan l’unico dubbio di Mourinho. L’armeno non è al meglio, ma ha lavorato in gruppo prima di volare a Tirana e dovrebbe partire titolare. Zaniolo e Pellegrini alle spalle di Abraham. Pochi dubbi per il tecnico Slot: in porta Bijlow è favorito su Marciano, mentre Aursnes e Nelson dovrebbero partire titolari.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibañez; Karsdorp, Sergio Oliveira, Cristante, Zalewski; Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. Allenatore: Mourinho. A disposizione: Fuzato, Kumbulla, Spinazzola, Viña, Maitland-Niles, Veretout, Diawara, Bove, El Shaarawy, Carles Perez, Shomurodov, Felix. Indisponibili: -. Squalificati: -. Diffidati: -.

FEYENOORD (4-2-3-1): Bulow; Geertruida, Trauner, Senesi, Malacia; Aursnes, Kokcu; Nelson, Til, Sinisterra; Dessers. Allenatore: Slot. A disposizione: Marciano, Cojocaru, Pedersen, Sandler, Skogen, Hendrix, Toornstra, Jahanbakhsh, Linssen, Walemark. Indisponibili: -. Squalificati: -. Diffidati: Malacia.

ARBITRO: Kovacs (Romania).

Video Roma-Feyenoord: il percorso in Conference League

Tagged in:

Dazn, Sky Sport Uno, TV8