C’è da ricacciare l’Inter a -4 punti e mettere pressione al Napoli impegnato in serata con la Lazio. Il Milan di Stefano Pioli, fresco di rinnovo, torna in campo in campionato dopo la scoppola di Firenze ma anche reduce dalla prima vittoria che ne ha rilanciato le speranze di qualificazione in Champions firmata da Junior Messias. A San Siro avversario di turno il Sassuolo di Dionisi sempre pericoloso per le grandi, chiedere alla Juve. Vediamo a che ora e dove vedere la diretta di Milan-Sassuolo oggi in tv e in diretta streaming.

Pioli ha rinnovato col Milan

Pioli ha rinnovato col Milan

Milan-Sassuolo: dove vedere la partita in diretta tv – streaming gratis

Appuntamento domenica 28 novembre dallo stadio San Siro di Milano. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 15Diretta tv e streaming su DAZN. Telecronaca: Edoardo Testoni – Commento Tecnico: Marco Parolo, Bordocampo ed interviste: Federico Sala. Sarà possibile seguire il match tramite l’app di DAZN su smart tv. Sarà possibile seguire il match in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app. E, sempre tramite app, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Milan-Sassuolo, torna Maignan in porta

Qui Milan: Lesione del bicipite femorale sinistro per Giroud, che verrà rivalutato tra 10 giorni. Ibrahimovic titolare. Maignan recuperato e titolare, Tomori dovrebbe tornare mercoledì come ha detto Pioli. A destra spazio a Florenzi, in mezzo rifiata Tonali, “Leao pronto per giocare” ha detto il tecnico rossonero.
Qui Sassuolo: Frattesi ci sarà: accolto il ricorso sulla squalifica, niente da fare per Boga e Djuricic. Scamacca resta in lizza come punta centrale, alle spalle del quale ci saranno Berardi, Traore e probabilmente Defrel o Raspadori.

Maignan torna tra i pali del Milan

Maignan torna tra i pali del Milan

Le probabili formazioni di Milan-Sassuolo

  • MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Kjaer, A. Romagnoli, T. Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, B. Diaz, Leao; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli. A disposizione: Tatarusanu, Mirante, Conti, Gabbia, Ballo-Touré, Bennacer, Bakayoko, Krunic, Florenzi, Messias, D. Maldini, Pellegri. Indisponibili: Calabria, Castillejo, Giroud, Plizzari, Rebic, Tomori.  Squalificati: -.
  • SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; M. Lopez, Magnanelli, Traore; D. Berardi, Scamacca, Raspadori. Allenatore: Dionisi. A disposizione: Satalino, Pegolo, Ayhan, Peluso, Muldur, Kyriakopoulos, Magnanelli, Harroui, Henrique, Boga, Samele, Oddei, Defrel. Indisponibili: Romagna, Obiang, Djuricic, Goldaniga. Squalificati: Frattesi.
  • ARBITRO: Manganiello di Pinerolo

Video Milan-Sassuolo 2-1 stagione 2015/16

Tagged in:

Dazn