Derby colorato di tricolore quello di questa sera a San Siro. Da una parte c’è il lanciatissimo Milan di Pioli e di Ibrahimovic primo in campionato, alla pari col Napoli, (impegnato alle 18 col Verona), da una parte l’Inter di Simone Inzaghi e Dzeko che vuole rosicchiare punti in classifica al terzo posto. In poche parole un derby mai importante come questa volta negli ultimi anni. Vediamo dove sarà possibile vedere Milan-Inter in tv e in diretta streaming.

Milan-Inter in diretta tv e streaming

Milan-Inter in diretta tv e streaming

Dove vedere Milan-Inter in diretta e streaming

Diletta Leotta volto Dazn

Diletta Leotta volto Dazn

Appuntamento stasera in tv domenica 7 novembre dallo stadio Giuseppe Meazza – San Siro di Milano. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 20.45Diretta tv e streaming su DAZN. Telecronaca: Pierluigi Pardo – Commento Tecnico: Francesco Guidolin. Bordocampo ed interviste: Davide Bernardi e Federica Zille. Pre (dalle 20:00) e post partita dallo stadio San Siro di Milano: Diletta Leotta, Riccardo Montolivo, Borja Valero.

Sarà possibile seguire il match tramite l’app di DAZN su smart tv. Sarà possibile seguire il match in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app. E, sempre tramite app, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Milan-Inter, Ibra vs Dzeko per la corsa scudetto

Qui Milan: Krunic in vantaggio su Brahim Diaz per partire titolare nel ruolo di trequartista. Per il resto zero dubbi di formazione per Pioli.
Qui Inter: De Vrij torna dal 1′ al centro della difesa, davanti agirà la coppia Lautaro-Dzeko. Qualche dubbio in più sulle fasce, dove Darmian e Perisic sono in vantaggio, mentre è ballottaggio aperto tra l’ex Calhanoglu e Vidal.

Milan-Inter: le probabili formazioni

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Tomori, Ballo-Touré; Kessie, Tonali; Saelemaekers, B. Diaz, Leão; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli. A disposizione: Mirante, Jungdal, Kalulu, Conti, Gabbia, Romagnoli, Florenzi, Bennacer, Bakayoko, Krunic, Maldini, Giroud, Pellegri. Indisponibili: Castillejo, Maignan, Messias, Plizzari, Rebic. Squalificati: Theo Hernandez. Diffidati: -.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, L. Martinez. Allenatore: S. Inzaghi. A disposizione: Radu, D’Ambrosio, Ranocchia, Dimarco, Kolarov, Dumfries, Gagliardini, Vidal, Sensi, Vecino, Sanchez, Correa. Indisponibili: Eriksen, Brazao. Squalificati: -. Diffidati: -.

ARBITRO: Doveri di Roma

Video: la lite tra Ibra e Lukaku dello scorso anno

Tagged in:

Dazn