Dopo due settimane dedicate alle Nazionali, torna il campionato di serie A con la tredicesima giornata. Il sabato riserva già ben due big match. Il primo si gioca all’Olimpico di Roma e vedrà Sarri con la Lazio sfidare il suo recente passato vale a dire la Juventus con cui ha vinto uno scudetto e sulla cui panchina risiede quel Max Allegri che lui ha sostituito e che per diverse stagioni lo ha battuto quando era al Napoli. Un match importante in chiave classifica con la Juve in forte ritardo. Ma dove sarà possibile vedere Lazio-Juventus in tv e in diretta streaming? Scopriamo insieme tutte le informazioni sulla sfida in programma oggi nella Capitale.

Lazio Juventus diretta tv

Lazio Juventus diretta tv

Dove vedere Lazio-Juventus in diretta tv e streaming

Appuntamento sabato 20 novembre dallo stadio Olimpico di Roma. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 18. Diretta tv e streaming su DAZN. Telecronaca: Stefano Borghi, commento: Massimo Ambrosini. Sarà possibile seguire il match tramite l’app di DAZN su smart tv. Sarà possibile seguire il match in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app. E, sempre tramite app, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Lazio Juve e Sarri vs Allegri tra passato e presente

Lazio Juve e Sarri vs Allegri tra passato e presente

Lazio-Juve è Sarri vs Allegri e il suo passato

Qui Lazio: Immobile salterà la Juve. Pedro è recuperato e farà parte del tridente con Felipe Anderson e Zaccagni. In difesa torna Lazzari, a sinistra Hysaj.
Qui Juventus: Problemi soprattutto in attacco per Allegri: Dybala e Bernardeschi sono out. Davanti Morata e Chiesa con Cuadrado a destra e Rabiot a sinistra. Indisponibile anche Chiellini. Kean recuperato. Assente Ramsey, che ha avuto un risentimento al flessore.

Lazio-Juventus: le probabili formazioni

  • LAZIO (4-3-3) – Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Pedro, Zaccagni. All. Sarri. A disposizione: Strakosha, Adamonis, Patric, Radu, Vavro, Akpa Akpro, Escalante, Leiva, Basic, Raul Moro, Romero, Muriqi.
  • JUVENTUS (4-4-2) – Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Lu. Pellegrini; Cuadrado, McKennie, Locatelli, Rabiot; Chiesa, Morata. All. Allegri. A disposizione: Perin, Pinsoglio, Rugani, Alex Sandro, Bentancur, Arthur, Kulusevski, Kaio Jorge, Kean.
  • Arbitro: Di Bello di Brindisi.

Juve-Lazio 2-1, match scudetto 2019/20

Tagged in:

Dazn