Un grande classico della serie A Juve-Napoli! La domenica della 31sima giornata in serie A si chiude con un big match di quelli “pesanti”. Allo Stadium si incontrano la Juventus reduce da una grande settimana che l’ha vista conquistare la semifinale di Europa League e anche riavere, per ora, i 15 punti della penalizzazione. Dall’altra parte ci sarà il Napoli che invece ha dovuto ingoiare amaro l’eliminazione dalla Champions per mano del Milan ma che sente sempre più vicino lo scudetto. Ma dove sarà possibile vedere Juventus-Napoli in tv e in diretta streaming? Scopriamo insieme tutte le informazioni sulla sfida in programma stasera in tv tra la squadra di Allegri e quella di Spalletti.

Dove vedere Juventus-Napoli in diretta tv e streaming

Appuntamento stasera in tv (23 aprile). Il calcio d’inizio è previsto alle ore 20.45Diretta tv e diretta streaming su Dazn. Telecronaca: Pierluigi Pardo – Commento: Massimo Ambrosini. Bordocampo ed interviste: Davide Bernardi e Federica Zille. Dallo stadio Allianz di Torino: Dilettta Leotta, Ciro Ferrara, Massimo Ambrosini. Sunday Night Square con: Marco Cattaneo, Andrea Barzagli, Stefano Borghi.

Sarà possibile seguire il match tramite l’app di DAZN su smart tv. Sarà possibile seguire il match in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app. E, sempre tramite app, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Come vedere Juventus-Napoli su Sky

La partita sarà disponibile anche sui decoder Sky al canale tv “ZONA DAZN”, che sarà visibile al numero 214 del telecomando Sky, ma solo a utenti abbonati a DAZN (e solo pagando un extra): abbonati Sky che pagano comunque l’abbonamento a DAZN ogni mese e che pagheranno ulteriori 5 euro al mese per l’attivazione di questo canale tv.

Juventus-Napoli sfida Allegri vs Spalletti

Qui Juve: Dubbio in difesa per Allegri: Bremer sta bene, ma Gatti potrebbe partire titolare. Ballottagio De Sciglio-Cuadrado. In mediana Fagioli, Locatelli e Rabiot. In attacco Milik in pole: con lui Vlahovic o Di Maria. Qui Napoli: Recupero lampo di Rrahmani che è favorito su Juan Jesus in difesa. Nel tridente accanto a Osimhen ci sono Kvara e Lozano.

Juventus-Napoli: le probabili formazioni

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Gatti, Alex Sandro; Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Milik. Allenatore: Allegri. A disposizione: Perin, Pinsoglio De Sciglio, Bremer, Bonucci, Rugani, Pogba, Miretti, Paredes, Chiesa, Di Maria, Soulé, Iling-Junior. Indisponibili: Kaio Jorde e Kean. Squalificati: nessuno. Diffidati: Danilo e Cuadrado.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrhmani, Kim, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. Allenatore: Spalletti. A disposizione: Gollini, Marfella, Bereszynski, Ostigard, Juan Jesus, Zedadka, Demme, Gaetano, Elmas, Ndombele, Zerbin, Raspadori. Indisponibili: Simeone, Mario Rui, Politano. Squalificati: nessuno. Diffidati: Kim e Osimhen.

Arbitro: Fabbri (Ravenna).

Video Juve-Napoli: tutti i gol dal 2010 al 2020

 

Tagged in:

Dazn