Torna davvero alla grande il campionato di serie A dopo la sosta della nazionale. Saranno ben due gli scontri al vertice in programma per la quarta giornata di campionato. Oltre Napoli-Atalanta, allo stadio San Siro questa sera va in scena il derby della Madonnina che mette di fronte Inter e Milan entrambe con grandi ambizioni dopo le prime tre giornate di campionato. E allora siete pronti a gustarvi Inter-Milan in diretta tv e straming? Vediamo dove.

Inter-Milan in diretta tv e streaming

Appuntamento per tutti i tifosi di Inter e Benevento stasera in tv sabato 17 ottobre alle ore 18 con la diretta tv di Inter-Milan sui canali Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 252 (satellite e fibra). Anche in 4K HDR con Sky Q satellite; telecronaca Fabio Caressa; commento Beppe Bergomi; bordocampo Alessandro Alciato, Matteo Barzaghi e Peppe Di Stefano. La partita sarà visibile anche su Diretta Gol in contemporanea con Sampdoria-Lazio, su Sky Sport 251 (satellite e fibra) con gli interventi da San Siro di Riccardo Gentile. Streaming, per soli abbonati, attraverso l’applicazione per pc, smartphone e tablet Now Tv e Skygo.

Inter e Milan per sapere chi è da scudetto

Le due squadre di Milano mettono l’abito elegante per la “prima” alla “Scala” del calcio. Il Milan ci arriva addirittura da primo in classifica dopo il percorso netto nelle prime tre giornate che ha visto cadere sotto i colpi di Ibrahimovic e compagni il Bologna, il Crotone e lo Spezia, queste ultime due peraltro battute proprio senza lo svedese ai box per il covid. Coronavirus che ha decimato in parte l’Inter che ha in quarantena Bastoni (risultato ieri negativo ma comunque out), Gagliardini, Skriniar, Nainggolan, Young e Radu. Nerazzurri che arrivano al derby “casalingo” con due vittorie contro Fiorentina e Benevento, a suon di gol, e il pareggio con la Lazio prima della sosta.

Le probabili formazioni di Inter-Milan

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Kolarov; Hakimi, Barella, Vidal, Perisic; Eriksen; R.Lukaku, L.Martinez. ALL.: Conte. A DISP.: Stankovic, Padelli, Ranocchia, Darmian, Brozovic, Pinamonti, Sanchez.

MILAN (4-2-3-1): G.Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, T.Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim Diaz; Ibrahimovic. ALL.: Pioli. A DISP.: Tatarusanu, A.Donnarumma, Kalulu, Krunic, Tonali, Hauge, Castillejo, Leao, Maldini, Colombo. 

Le parole di Pioli e Conte alla vigilia