Una buona occasione per rosicchiare punti all’Inter e distanziare l’Atalanta dopo il pari di ieri nello scontro diretto. Con questo obiettivo scende in campo il Napoli di Spalletti che ritrova Osimhen, almeno in panchina, nel ricco Monday Night di questa sera (17 gennaio) al Dall’Ara contro un Bologna decimato ma agguerrito. Vediamo a che ora e dove vedere in tv, in diretta e streaming, il match Bologna-Napoli.

Bologna-Napoli: dove vedere la diretta tv e streaming

Appuntamento stasera in tv (17 gennaio). Il calcio d’inizio è previsto alle ore 18.30Diretta tv e diretta streaming su Dazn. Stefano Borghi – Commento: Simone Tiribocchi. Bordocampo ed interviste: Alessio De Giuseppe. Sarà possibile seguire il match tramite l’app di DAZN su smart tv. Sarà possibile seguire il match in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app. E, sempre tramite app, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Sfida Mihajlovic-Spalletti al Dall’Ara

Qui Napoli: Ospina è out per una contrattura del muscolo gastrocnemio della gamba sinistra, tra i pali Meret. Spalletti recupera Mario Rui, Malcuit, Lozano e Zielinski, guariti dal coronavirus. Osimhen torna tra i convocati. Qui Bologna: Orsolini non ha recuperato dal problema alla spalla, Sansone al fianco di Arnautovic. Medel e Vignato sono guariti dal Covid. Dominguez è disponibile ma potrebbe doversi operare a una spalla.

Le probabili formazioni di Bologna-Napoli

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Binks, Theate; De Silvestri, Viola, Svanberg, Soriano, Hickey; Arnautovic, SansoneALL.: Mihajlovic. A DISP.: Bardi, Bonifazi, Medel, Stivanello, Dominguez, Skov Olsen, Pyyhtia, Van Hooijdonk, Pagliuca, Vignato, Cangiano, Falcinelli.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka; Politano, Zielinski, Elmas; Petagna. ALL.: Spalletti. A DISP.: Marfella, Idasiak, Tuanzebe, Malcuit, Ghoulam, Demme, Vergara, Lozano, Zanoli, Mertens, Osimhen.

ARBITRO: Marinelli.

Video – Un tuffo nel passato di Bologna-Napoli

Tagged in:

Dazn