Torna sul luogo del delitto l’Inter che dopo il successo in Champions sul Porto nell’andata degli ottavi, gioca in trasferta in quel Dall’Ara di Bologna dove la scorsa primavera la papera di Radu costò buona parte dello scudetto poi andato al Milan. Ora nerazzurri e rossoneri sono sempre in lotta ma “solo” per il 2° posto alle spalle di un devastante Napoli. Ma dove sarà possibile vedere Bologna-Inter in tv e in diretta streaming? Scopriamo insieme tutte le informazioni sulla sfida in programma stasera in tv tra la squadra di Inzaghi e quella di Thiago Motta.

Dove vedere Bologna-Inter in diretta tv e streaming

Ilaria Alesso giornalista

Ilaria Alesso giornalista

Appuntamento stasera in tv (26 febbraio). Diretta tv su Dazn con in Telecronaca: Ricky Buscaglia – Commento: Andrea Stramaccioni. Bordocampo ed interviste: Federico Sala. Pre (dalle 12:00) e post partita dalla DAZN Square: Ilaria Alesso e Borja Valero. Sarà possibile seguire il match tramite l’app di DAZN su smart tvSarà possibile seguire il match in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app. E, sempre tramite app, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Come vedere Bologna-Inter su Sky

Il match sarà visibile anche su Sky: Sky Sport Uno (numero 201 satellite, 472 e 482 digitale terrestre), Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 satellite, 473 e 483 digitale terrestre), Sky Sport (numero 251 satellite), Sky Sport 4K (numero 213 satellite), con la telecronaca di con la telecronaca di  Andrea Marinozzi e Lorenzo Minotti. Streaming su: Sky GoNOW

La partita sarà disponibile anche sui decoder Sky al canale tv “ZONA DAZN”, che sarà visibile al numero 214 del telecomando Sky, ma solo a utenti abbonati a DAZN (e solo pagando un extra): abbonati Sky che pagano comunque l’abbonamento a DAZN ogni mese e che pagheranno ulteriori 5 euro al mese per l’attivazione di questo canale tv.

Bologna-Inter vale il sorpasso scudetto

Nel Bologna, Recuperato Sansone, ma dovrebbe partire in panchina. Arnautovic out per un problema muscolare. Davanti Barrow verso la conferma. In difesa torna Soumaoro. Nell’Inter, Skriniar (mal di schiena) e Dimarco (affaticamento) non convocati, in difesa tocca ancora ad Acerbi. In attacco Lukaku in vantaggio su Dzeko per affiancare Lautaro. In regia si dovrebbe rivedere Brozovic con Calhanoglu e Barella.

Bologna-Inter: le probabili formazioni

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Soumaoro, Lucumi, Cambiaso; Schouten, Dominguez; Orsolini, Ferguson, Soriano; Barrow. All. Thiago Motta. A disp. Bardi, Ravaglia, De Silvestri, Kyriakopoulos, Lykogiannis, Sosa, Aebischer, Medel, Moro, Pyyhtia, Raimondo, Sansone. Indisponibili: Arnautovic, Bagnolini, Bonifazi, Zirkzee. Squalificati: -.

INTER (3-5-2): Onana; Darmian, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Mkhitaryan, Brozovic, Calhanoglu, Gosens; Lukaku, Martinez. All. Inzaghi. A disp. Handanovic, Cordaz, De Vrij, Fontanarosa, D’Ambrosio, Zanotti, Bellanova, Gagliardini, Asllani, Barella, Carboni, Dzeko. Indisponibili: Correa, Dimarco, Skriniar. Squalificati: -.

Arbitro: Orsato della sezione di Schio.

Video Bologna-Inter 0-1, decide Lukaku