Virgin River 4 debutterà su Netflix mercoledì 20 luglio, ma sono già disponibili le nuove immagini ufficiali e i dettagli della trama. La serie, naturalmente, spera di bissare l’enorme successo della stagione precedente, la terza, anch’essa sbarcata in streaming in estate e accolta con grandissimo entusiasmo dal pubblico della piattaforma americana. Sulla carta, si tratta di uno dei prodotti su cui Netflix punta maggiormente nella seconda parte del 2022. Il nuovo capitolo della storia romantica tra Mel e Jack porta con sé novità, colpi di scena e nuovi personaggi. Ecco allora tutto quello che c’è da sapere su “Virgin River” e la sua quarta stagione: dal recap della trama alle anticipazioni della nuova stagione, dal numero di puntate al cast e ai personaggi che entreranno in scena.

Virgin River stagione 4: quando esce e quante puntate sono

Come anticipato, la quarta stagione della serie romantica “Virgin River” arriverà su Netflix il 20 luglio 2022. Sarà composta in totale da 12 episodi: una novità rispetto alle prime tre stagioni, ognuna delle quali contiene 10 episodi.

Virgin River, un cult Netflix del 2021

La terza stagione di “Virgin River”, disponibile in streaming dall’estate 2021, è diventata la serie più vista negli USA nella seconda metà di luglio dello scorso anno. Il boom di popolarità ha quindi spinto i vertici dell’azienda americana a scommettere ulteriormente sul prodotto, sfornando la quarta stagione in tempi relativamente contenuti.

La trama generale

Melinda Monroe, detta Mel (Alexandra Breckenridge), è la protagonista principale di questa serie Netflix che si posiziona a metà strada tra il drama e il genere romantico. E’ un’infermiera di Los Angeles che, per ricominciare da zero, accetta di trasferirsi a lavorare a Virgin River, una piccola cittadina del nord della California, pensando che quel luogo remoto sarà per lasciarsi alle spalle i suoi ricordi dolorosi. Presto però scopre che vivere in una piccola città non è così semplice come si aspettava…

Dove eravamo rimasti? Il finale della stagione 3

L’ultimo episodio della terza stagione ha lasciato gli spettatori letteralmente a bocca aperta. E’ entrato in scena un nipote segreto, ma soprattutto una gravidanza sorprendente che cambierà tutto… Insomma, una serie di domande che dovranno essere svelate nella quarta stagione, dove i fan di “Virgin River” scopriranno l’evoluzione delle vite dei protagonisti.

Trama Virgin River 4: anticipazioni e cast

Il nucleo narrativo della quarta stagione di “Virgin River” è chiaro: Mel è incinta. Dopo anni di tentativi, la donna finalmente aspetta un bambino. Nonostante affronti la situazione con ottimismo, dovrà fare i conti con l’incertezza riguardo all’identità del padre di suo figlio. Potrebbe essere Jack Sheridan (Martin Henderson), l’ex marine con cui ha intrecciato una relazione appena arrivata in città, oppure il suo defunto marito, Mark (Daniel Gillies). Inoltre, lo stesso Jack sta per essere reso padre dalla sua ex moglie, la parrucchiera Charmaine (Lauren Hammersley), in attesa di due gemelli.

La quarta stagione, tuttavia, metterà alla prova tutti gli abitanti di Virgin River. Non solo Mel e Jack dovranno fare i conti con situazioni complesse, ma anche i loro vicini avranno diversi problemi da risolvere. Ad esempio, la salute di Hope (Annette O’Toole) sarà in bilico. Brady (Benjamin Hollingsworth), invece, accusato di aver sparato a Jack, dovrà dimostrare la sua innocenza, sfida in cui riceverà l’aiuto di Brie (Zibby Allen), la sua nuova compagna.

I nuovi personaggi

In mezzo a tutto questo caos di storie e problematiche, arriveranno nuovi personaggi che contribuiranno a rendere ancora più movimentata la situazione. Uno dei più importanti è senza dubbio Denny Cutle, una delle grandi rivelazioni alla fine dell’ultima puntata in quanto nipote di Doc. Alla clinica cittadina arriverà anche un nuovo medico, il dottor Cameron Hayek, che attirerà immediatamente l’attenzione per la sua intelligenza e il suo fascino.

I libri di Robyn Carr

La trama di “Virgin River” è tratta da romanzi di Robyn Carr, celebre scrittore americano, specializzato nel genere romantico. La saga “Virgin River” è composta in totale da 22 libri. L’ultimo, “Return to Virgin River” (in italiano, “Ritorno a Virgin River”), è stato pubblicato nel 2020; tradotti come “A place to dream”, i romanzi di Robyn Carr sono editi in Italia da HarperCollins.

Le ultime notizie sulla quinta stagione di “Virgin River”

Netflix ha già annunciato ufficialmente la quinta stagione di “Virgin River”, precisando però che la sua produzione sarà ritardata di alcuni mesi rispetto alla tabella di marcia originale. Non si sa ancora quando uscirà la prossima produzione, ma l’ipotesi più concreta lascia immaginare un’uscita successiva all’estate 2023.

Virgin River 4, il trailer

Tagged in:

Netflix