Stasera, venerdì 12 gennaio, la Rai propone Hotel Europa, una miniserie tv su una pagina nera della nostra storia. Il dramma dell’avvento del nazismo attraverso il racconto di una famiglia di albergatori sul Reno in Germania.

La trama di Hotel Europa

La serie tv è composta da due puntate di 90 minuti ciascuna ed è diretta da Thorsten Schmidt. Gli attori principali del cast sono Jonathan Berlin, Benjamin Sadler, Katharina Schüttler, Nicole Heesters, Jesse Albert e Jean-Luc Bubert. La storia inizia con Emil Dreesen che torna dalla Prima Guerra Mondiale con l’intenzione di gettarsi gli orrori del terribile conflitto bellico alle spalle. È il figlio di una ricca famiglia di albergatori delle campagne tedesche. Durante la guerra il protagonista per difendersi ha sparato a un suo superiore e questo segreto renderà le cose non semplici per lui. Inoltre all’interno dell’hotel ci sono le truppe militari francesi che l’hanno occupato. Emil però vuole riconciliarsi con il passato e quindi avvicinarsi ai francesi mentre il padre nazionalista Fritz si dimostra ostile verso di loro e vorrebbe liberarsene. Il giovane cerca di guardare al futuro e concentrarsi nell’intrattenere gli ospiti con la cultura: dalla sua parte ha sia il sostegno di sua sorella Ulla che di sua nonna Adelheid, proprietaria dell’hotel sul Reno. A un certo punto spunta dal nulla un ex commilitone che rischia di mettere in pericolo il suo segreto, ricattandolo. Così viene inaspettatamente in suo aiuto la cameriera Elsa. Quest’ultima è una comunista che lotta per i diritti delle donne al servizio della famiglia Dreesen. Per i genitori di Emil questo rappresenta un vero problema.

Dove e quando vedere la serie tv

Hotel Europa va in onda questa sera, venerdì 12 gennaio, alle 21:20 in prima tv su Rai 3. Inoltre la visione della miniserie tv è disponibile anche sulla piattaforma RaiPlay sia in diretta che on demand.

Tagged in:

Rai 3