Stamattina è stato dato un nuovo annuncio da Amadeus durante il programma di Fiorello VivaRai2! a proposito di un super ospite che prenderà parte al prossimo Festival di Sanremo 2024. Durante la diretta del mattatore radiofonico il direttore artistico nonché conduttore della kermesse canora ha quindi svelato di chi si tratta.

Il super ospite a Sanremo 2024

“Lui suona il blues, poi starà con noi. Finisce di girare un film in Australia il 6 febbraio, il 7 viene a Sanremo e l’8 è in diretta su Rai 1”. Queste sono state le parole di Amadeus che ha annunciato Russel Crowe come super ospite durante la serata di giovedì 8 febbraio. L’attore di Hollywood si è mostrato in un video in cui ha commentato il suo ritorno all’Ariston. Infatti l’interprete de Il Gladiatore già nel 2001 era andato a Sanremo quando alla conduzione c’era Raffaella Carrà coadiuvata da Piero Chiambretti, Massimo Giletti, Megan Gale, Enrico Papi e Massimo Ceccherini. In quell’occasione l’allora 36enne australiano si esibì con il brano Sail The Ocean.

Le parole di Russel Crowe a VivaRai2!

Russel Crowe ha detto che è impaziente di tornare sul palco dell’Ariston ribadendo il suo profondo legame con l’Italia. L’attore ha infatti svelato che ha da poco scoperto di avere delle origini italiane in particolare ad Ascoli Piceno e a Parma, un feeling che ha quindi dei legami di sangue. Il video si chiude con l’iconica battuta de Il Gladiatore “al mio segnale scatenate l’inferno”. 

Fiorello scherza sulla presenza dell’attore hollywoodiano

Commentando il super ospite di Amadeus Fiorello ha scherzato parlando del cachet dell’attore. Lo showman ha infatti precisato che Crowe sarebbe arrivato all’Ariston a sue spese, un modo per ironizzare sulle solite polemiche che ad ogni edizione vengono riproposte riguardo ai compensi degli ospiti del Festival di Sanremo. Ha infatti dichiarato: “E tutto a sue spese. Ti pare che l’amministratore delegato Roberto Sergio spende per Crowe?”. 

Tagged in:

Rai 1