Sanremo 2023 è marcato dal ritorno di Paola e Chiara. Nella prima serata del Festival (7 febbraio), le sorelle Lezzi sono le ultime in scaletta, ma questo poco importa ai fan che non attendono altro che la loro esibizione.

Le sorelle Lezzi dopo 25 anni tornano sul palco dell’Ariston

Il 1997 è l’ultimo anno che ha visto Paola e Chiara calcare il palco di Sanremo. In quell’occasione avevano conquistato il pubblico con “Amici come prima”, il brano con cui vinsero la categoria Nuove proposte. Ai tempi avevano solamente vent’anni, ma un talento da vendere che ha stregato il grande pubblico. Da lì sono andate avanti a suon di A modo mio e “Vamos a Bailar”, il tormentone estivo che fatto ballare tutti quanti. Dopo la separazione artistica del 2013, Paola e Chiara da “eroine dei fan” – come si definiscono in occasione di un’intervista a Vanity Fair – tornano sul palco dell’Ariston in veste di “survivor”. Il pezzo che portano in gara si intitola “Furore”, una parola che si rifà a qualcosa di “fiero, forte, infuocato, anche liberatorio” e che racchiude tutto quello che hanno vissuto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paola Iezzi (@paolaiezzireal)

Mara Sattei le chiama a gran voce: “Voglio fare un quartetto con Elodie e Paola e Chiara”

Ad amarle non è soltanto il grande pubblico, ma anche i vip che sembrano aver apprezzato il loro ritorno sulla scena musicale italiana. Subito dopo l’annuncio della loro partecipazione a Sanremo, molti colleghi hanno mostrato il loro sostegno con vari commenti sotto al loro post. Si parte da Nek, che commenta il loro ritorno con “che meraviglia, fino ad arrivare a Jo Squillo e Mara Sattei. Da Millenials, la cantante romana tira fuori il suo lato da fan accanita esprimendo il desiderio di realizzare un quartetto con le sorelle Lezzi ed Elodie. Potrebbero diventare così le nuove Destiny’s Child o come afferma la stessa Elodie: le Lollipop della situazione.

Tagged in:

Rai 1