L’offerta dei programmi di Nove, l’ormai famosa rete di Discovery+, si arricchisce con un appuntamento all’insegna della comicità affidato a Katia Follesa. L’artista è pronta infatti a lanciarsi nella conduzione di Comedy Match, una sfida d’improvvisazione fra due squadre composte da alcuni dei migliori comici molto amati anche sul piccolo schermo.

Comedy Match, la gara tutta da ridere sul Nove

Inizia questa sera, 25 aprile, alle 21.25 sul Nove il nuovo imperdibile appuntamento con uno show tutto da ridere. Sul Discovery+ la puntata di Comedy Match è già disponibile dal 18 aprile. Katia Follesa con il suo nuovo programma dedicato alla comicità dovrà guidare nella sfida sulla difficile arte dell’improvvisazione due squadre composte da una capitana d’eccezione e ben quattro comici. Maria Di Biase, Paola Minaccioni, Debora Villa e Marta Zoboli si alterneranno alla testa dei team composti da Andrea Pisani, Angelo Pisani, Scintilla, Carlo Amleto, Federico Basso, Gianluca De Angelis, Francesco Pannofino, Luca Peracino e Gigi Rock.

Le regole dello show con Katia Follesa

Le squadre si contenderanno la vittoria affrontando una serie di round attinenti alle categorie sitcom, music, televisione, duello, dance, cinema, social e l’intervista. Al pubblico in studio l’onere di assegnare un punto alla propria squadra preferita al termine di ogni sfida. I comici quindi dovranno fronteggiarsi nella battaglia finale ovvero la Comedy Battle che potrà far guadagnare tre importantissimi punti con cui sarà possibile anche ribaltare la classifica parziale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Katia Follesa (@katioska76)

A vincere la gara sarà la squadra che, a fine puntata, avrà totalizzato il maggior numero di punti. Comedy Match condotto da Katia Follesa si propone come uno show che, grazie al talento e alla simpatia dei suoi protagonisti, promette di regalare una serata divertente e leggera al pubblico del Nove. La rete di Discovery infatti, grazie anche alla recente e fortunata campagna acquisti, punta a diventare sempre di più un punto di riferimento per i telespettatori.

Tagged in:

Nove