Una manciata di ore ci separano dall’inizio dell’11esima edizione di Temptation Island 2024. Sappiamo quasi tutto: chi sono le sette coppie che metteranno alla prova il loro amore, chi sono i tentatori e le tentatrici che le provocheranno e quando andrà in onda la prima puntata, ossia domani giovedì 27 giugno. Ora a tutte le informazioni si aggiunge un nuovo tassello, il cachet di tutti i componenti del cast. E se pensavate che i fidanzati e le fidanzate partecipassero al reality dei sentimenti solo per capire la solidità della loro relazione, sappiate che non è così: oltre al  soggiorno nel resort Is Morus Relais, in Sardegna, tutti i partecipanti percepiscono una sorta di gettone di presenza, chi più chi meno.

I cachet di Temptation Island: quanto guadagnano le coppie di fidanzati e fidanzate

Le sette coppie della nuova edizione di Temptation, ossia Siria e Matteo, Jenny e Tony, Christian e Ludovica, Raul e Martina, Vittoria e Alex, Luca e Gaia e Lino e Alessia, da domani andranno in onda su Canale 5, e inizieranno a mettere alla prova la loro storia d’amore a colpi di clip video e falò di confronto. Ma le coppie vengono pagate? Ebbene si e a svelare i loro guadagni ci ha pensato Dagospia: stando a quanto ripotato dal sito di Roberto D’Agostino, lo scorso anno, il cachet dei fidanzati e delle fidanzate si dovrebbe aggirare tra i 1.800 e i 2.600 euro, oltre ovviamente al vitto e l’alloggio offerto dalla produzione nei due villaggi. È facile pensare che una cifra simile sia stata pattuita anche per questa 11esima edizione del programma.

Quanto guadagnano i tentatori e le tentatrici di Temptation

I 26 tentatori e tentatrici di Temptation Island, 13 uomini e 13 donne, dovrebbero percepire un cachet molto simile a quello delle sette coppie protagoniste. Sebbene le cifre svelate si riferiscano allo scorso anno è possibile che quelle del 2024 non si discostino molto.

Temptation, il cahet di Filippo Bisciglia

Per quanto riguarda il cachet di Filippo Bisciglia, Dagospia lo scorso anno riportava la cifra di 50mila euro per edizione. È bene sottolineare, però, che sono numeri non ufficiali e che comunque si riferiscono al 2023. Nel frattempo, invece, il conduttore ha parlato delle sua esperienza nel reality, ricordando i momenti più belli: “Uno dei falò che ricordo con più amore è quello di Emanuele e Alessandra, per me è stato bellissimo; oggi hanno quattro figli e si amano tantissimo. Ma al primo falò si lasciarono, lui andò con una ragazza single. E poi, la stessa sera, stette male, ci ripensò e il giorno dopo chiese di incontrare la sua fidanzata. Fu la prima volta. Già, era la prima volta che veniva chiesto un falò di confronto immediatamente dopo essersi lasciati, fu sorprendente anche per noi, gli dicevamo: ‘Adesso non sappiamo se Alessandra vorrà rivederti’. Invece, lei fu così intelligente… Si incontrarono al falò e lui piangeva. Vedere un uomo piangere… Beh, iniziai a piangere pure io con lui”, ha raccontato al settimanale Chi.