È passato un mese da quando Lino Banfi e sua figlia, l’attrice Rosanna, hanno detto addio alla loro amata Lucia Lagastra, rispettivamente moglie del primo e madre della seconda. Da tempo malata di Alzheimer, aveva 85 anni quando è venuta a mancare lo scorso 22 febbraio e ora, per il trigesimo, Rosanna Banfi è tornata sui social per condividere un ricordo e un pensiero per la sua mamma, in una foto in cui appaiono sorridenti una a fianco all’altra, in una delle tante occasioni felici passate insieme. “Un mese. Mamma per sempre”, è la frase che accompagna lo scatto dedicato alla donna che da sempre l’ha ispirata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rosanna Banfi (@rosannabanfi)

Le parole di Rosanna Banfi per la madre Lucia Lagastra

Fu proprio Rosanna Banfi su Instagram a dare il triste annuncio, nella notte tra il 21 e il 22 febbraio, della morte dell’amata madre, Lucia Lagastra in Zagaria, cognome di Lino Banfi all’anagrafe: “Ciao mami ora sei di nuovo così. Buon viaggio”, la frase a corredo della foto in cui la donna,  che aveva 85 anni, appariva giovane e sorridente.  Sposata con l’attore oltre 60 anni, insieme hanno avuto due figli, Rosanna e Walter, regista e produttore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rosanna Banfi (@rosannabanfi)

Le parole di Lino Banfi per Lucia Zagaria

Spesso Lino Banfi parlava dell’amore che lo legava a Lucia Zagaria, un sentimento simbiotico lungo una vita: “Non c’è una ricetta, la ricetta è la costruzione di una casa in comune, di sacrifici, di sofferenze. Questi grandi amori sono calcestruzzo che diventa una casa antisismica, non si demoliscono più”, disse l’attore ospite di Verissimo parlando di come fosse riuscito a costruire un rapporto così duraturo e profondo. Poi commosso raccontò di quando, durante la pandemia, la moglie gli aveva chiesto se potevano morire insieme: “Perché se muori prima tu io non ce la faccio”, aveva svelato il Nonno Libero di tutti gli italiani.