Tra Myrta Merlino e Mediaset le cose non vanno come dovrebbero. Nonostante il suo arrivo a Pomeriggio 5 (in streaming su Mediaset Infinity) sia stato accolto con grande entusiasmo e nonostante sia stato fatto il possibile per aiutarla (cambio di orario, il pubblico in studio), gli ascolti non sono dei migliori, arrancano e non riescono ad aumentare. La vita in diretta di Alberto Matano si aggiudica gran parte dei pomeriggi. Sembra però, che gli ascolti non siano l’unico problema, infatti, nelle ultime ore stanno circolando delle indiscrezioni secondo le quali la conduttrice si sentirebbe troppo “controllata”. Scopriamo insieme qualche dettaglio in più.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Myrta Merlino (@myrtamerlino)

Myrta Merlino si sentirebbe “commissariata”

Archiviata la possibilità di un’imminente sostituzione, sono emerse nuove indiscrezioni che riguardano Myrta Merlino e i suoi problemi all’interno della redazione di Pomeriggio 5. Secondo quanto riportato da Dagospia, il problema principale non sono gli ascolti ma l’insoddisfazione e il malcontento della stessa conduttrice, la quale, provenendo da un’ambiente (quello di La 7) più libero, qui a Mediaset pare che il clima sia molto “pesante”, soprattutto a causa del fatto che l’ex volto di L’aria che tira si sentirebbe “commissariata” da parte di Videonews, gruppo interno del Biscione, lamentando la poca libertà nello scegliere ospiti, argomenti da trattare e copioni. Tutto verrebbe prima controllato e approvato dal gruppo editoriale e questo comincia a pesarle molto.

Myrta Merlino

Myrta Merlino

La pesante eredità di Barbara d’Urso

È ormai noto che gli ascolti di Pomeriggio 5 con al timone Myrta Merlino non sono dei migliori. Il suo diretto rivale, La vita in diretta di Alberto Matano, riesce sempre a mantenere un distacco di 5 – 6 punti in più di share rispetto al programma di Canale 5. Forse, ad aver causato questo calo, possono essere stati i fan sostenitori di Barbara d’Urso, la quale andando via da Mediaset, ha portato con sé anche una lunga scia di telespettatori con sé. Quali misure verranno prese da Pier Silvio? Noi saremo sempre qui, pronti a tenervi aggiornati.