Il Grande Fratello è appena iniziato, ma sta già offrendo materiale a iosa per discussioni con buona pace di Pier Silvio Berlusconi, nei cui piani era invece prevista un’edizione senza trash né polemiche. A 48 ore dal via del reality show di Signorini, infatti, già si è scatenata una bufera mediatica contro uno dei concorrenti, Paolo Masella, il giovane macellaio romano che prima di varcare la soglia del loft di Cinecittà ha svelato di non aver mai visto una puntata del GF in vita sua. Forse è proprio questa inesperienza alle dinamiche del programma a averlo fatto inciampare in due dichiarazioni che hanno destato parecchio scalpore.

Paolo Masella e la battutaccia su Alex Schwazer

Tra i coinquilini della casa c’è anche il marciatore campione olimpico della 50 km a Pechino 2008, Alex Schwazer, che ha accettato l’invito di Signorini per raccontarsi dopo gli spiacevoli eventi che hanno caratterizzato gli ultimi anni della sua carriera. Il 28enne di Vipiteno, infatti, ha incassato una brusca interruzione della sua carriera a causa di squalifiche per doping nel 2012 e nel 2016. Pur essendo stato assolto scagionato legalmente, la giustizia sportiva lo ritiene ancora colpevole e sta ancora scontato la seconda squalifica, che terminerà il prossimo anno (quando sarà in tempo per partecipare alle Olimpiadi di Parigi 2024).

Quello relativo all’uso di sostanze proibite, quindi, è un argomento estremamente delicato per lui. Ed è proprio su questo argomento che Paolo Masella lo ha stuzzicato con una pessima battutaccia. Mentre si trovavano entrambi nel giardino della casa e Schwazer si allenava sul tapis roulant, il macellaio capitolino si è reso protagonista di un’uscita fuori luogo: “Oggi se ricomincia a drogà eh”. Un commento che, dato il contesto e la persona verso il quale era indirizzato, è apparso ai più decisamente inappropriato. E forse se ne è reso conto lui stesso, perché ha subito provato a correggere il tiro: “A fare gli integratori, no? Se ricomincia a fà gli integratori. (…) Gli integratori te li portano”.

Grande Fratello, Paolo Masella contro Napoli: interviene Varrese

Non pago, evidentemente, della sua prima caduta di stile, Paolo Masella ha quindi guastato ulteriormente la sua immagine verso il pubblico incappando in un’altra gaffe forse ancor più grave, perché stavolta indirizzata verso addirittura verso un’intera città.

“Per i miei gusti Napoli non rientra neanche nelle prime cinque (città ndr) perché c’ha poca cultura”, ha osservato il gieffino romano parlando con gli altri concorrenti – Storia culturale, nel senso di artistica. Nel senso che ti direi Roma e, dopo Roma, Firenze e Venezia”. Dichiarazioni fuori luogo (e non poggiate su fatti, visto l’immenso patrimonio artistico custodito dal capoluogo partenopeo), contro le quali si è esposto immediatamente Massimiliano Varrese: “Ma Napoli è una delle città più culturali d’Italia”. Ed è a quel punto che Paolo ha ulteriormente alimentato la polemica sottolineando: “Non culturali nel senso che se io ci vado in giro, per me personalmente non ci vedo tutti i… come ti posso spiegare? Colosseo, Circo Massimo”.

Varrese lo ha interrotto nuovamente sottolineando quanto sia prezioso anche il patrimonio storico e artistico di Napoli. Ma ancora una volta, ignaro della tempesta che stava provocando, il macellaio romano ha ribadito il suo pensiero contro la città vesuviana:

“Intendo a confronto di altre regioni d’Italia. Ci sono regioni che mi trasmettono più cultura. Se vado a Firenze, e vado agli Uffizi, me ne passa talmente tanta”.

Le reazioni sul web

Come prevedibile, le dichiarazioni controverse di Paolo hanno suscitato immediatamente una valanga di critiche sul web e sui social il concorrente è stato sommerso di commenti negativi a condanna delle sue parole. Tra Schwazer e Napoli insomma, il suo inizio al Grande Fratello non è stato per niente positivo, tanto da essere riuscito a conquistarsi in meno di 48 ore una folta schiera di hater che ora briga per buttarlo fuori dal gioco al primo televoto utile. Tuttavia, il Gf è appena cominciato e c’è tempo per rimediare: Paolo riuscirà a riscattarsi o sarà protagonista di altre innumerevoli gaffe? Non ci resta che attendere per scoprirlo.

Tagged in:

Canale 5