Grave lutto per Marco Maddaloni. Il concorrente del Grande Fratello era uscito nel corso della notte dopo l’ultima puntata del reality, mercoledì 28 febbraio. Nessuno sapeva il reale motivo di questa scelta e sulla pagina Instagram del programma era comparso un messaggio che parlava di motivi personali e di un’uscita momentanea. Ora la triste notizia che è comparsa anche sui social ufficiali: “La squadra di Grande Fratello abbraccia forte Marco Maddaloni in questo momento di grande dolore”. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)

Lutto al Grande Fratello, è morto il suocero di Marco Maddaloni: “Se stato come un secondo padre”

Marco Maddaloni era uscito dal Grande Fratello due notti fa, dopo essere entrato nel confessionale post puntata di mercoledì 27 febbraio. Era andato via senza salutare nessuno, tanto che né i suoi coinquilini né il pubblico sapevano il perché. Su Instagram la produzione aveva semplicemente detto che si trattata di un allontanamento momentaneo per motivi personali. Ora sappiamo che si trattata di qualcosa di serio, la morte del suocero, padre di sua moglie Romina Giamminelli. A confermare il tutto anche un post di Maddaloni suoi social che lo immortala accanto all’uomo che per lui è stato una figura fondamentale: “Un uomo non muore mai se c’è qualcuno che lo ricorda. Sei stato un secondo padre per me, mi hai accolto nella tua famiglia 15 anni fa e da allora sono stato trattato proprio come un figlio. E ogni volta che ho avuto bisogno di affetto familiare trovavo rifugio a casa tua. Mi mancheranno i nostri infiniti pranzi domenicali. Mi mancherà un po’ tutto quel pezzo di mondo. Riposa in pace ‘On’ Mario”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco maddaloni (@maddaloni73)

Maddaloni e la morte della nonna quando era concorrente a L’Isola del Famosi

Marco Maddaloni dovette affrontare un lutto anche quando fu concorrente a L’Isola dei Famosi nel 2019. Allora morì sua nonna, madre del padre Gianni Maddaloni. La notizia quell’anno arrivò sulla pagina Instagram del cognato del naufrago, Clemente Russo. “Mi stringo al dolore di O’Maè, ovvero il grande maestro di vita, di sport e di Judo Gianni Maddaloni, mio suocero, per aver perso una delle persone più care della sua vita: sua madre”, scriveva il campione di pugilato.