Nella mattinata di oggi 13 marzo sono circolati alcuni rumors sul possibile ritorno di Amadeus alla guida del Festival di Sanremo. Si è detto della maxi offerta che Roberto Sergio, amministratore delegato della Rai, avrebbe fatto al conduttore ligure per averlo alla guida delle prossime due edizioni della kermesse canora.

L’offerta di Roberto Sergio ad Amadeus per Sanremo (l’indiscrezione)

L’indiscrezione riguardo all’offerta dell’amministratore delegato della Rai Roberto Sergio ad Amadeus è partita da ItaliaOggi, secondo cui nell’affare ci sarebbe, oltre alla conduzione del Festival di Sanremo per altri due anni, anche quella di un programma insieme a Fiorello probabilmente a dicembre 2024 e di continuare anche come timoniere de I Soliti Ignoti e Affari Tuoi. Davanti a questa offerta il conduttore sarebbe stato sul punto di firmare.

La Rai spegne le voci

Sui rumors circolati stamattina la Rai ha risposto con un comunicato stampa in cui ha smentito il fatto che ci siano stati dei contatti con Amadeus a proposito del prossimo Festival di Sanremo. “Le notizie riportate da alcuni organi d’informazione – si legge nel comunicato – su un accordo raggiunto tra l’Azienda e Amadeus per la conduzione della 75esima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo sono da ritenersi totalmente infondate”. Quindi la kermesse canora non vedrà alla conduzione ancora una volta Amadeus e già è partito il toto nomi: si parla di Antonella Clerici, Alessandro Cattelan, Milly Carlucci e anche di personaggi della concorrenza come Gerry Scotti e Paolo Bonolis.

Tutti i no di Amadeus alla guida del prossimo Sanremo

Amadeus ha più volte detto di no all’ipotesi di condurre per la sesta volta Sanremo. La prima è stata quando, durante un’intervista con il Corriere della Sera in occasione del suo compleanno, annunciò: “Questo è il mio ultimo Sanremo. Non mi sognerei mai di fare il sesto di seguito”. Successivamente a inizio dicembre dichiarò in un’intervista radiofonica fatta da Tommaso Labate e Massimo Cervelli: “Sarà il mio ultimo Sanremo. Mi porta via Fiorello. È giusto che sia così. Mai avrei immaginato di fare cinque Festival consecutivi, non vorrei mai superare il record di Baudo e Mike. È giusto fermarsi adesso, poi nella vita chi lo sa, siamo ancora giovani, chissà un giorno”.

Amadeus da Fiorello a VivaRai2

Amadeus da Fiorello a VivaRai2

A gennaio inoltre l’ad della Rai Roberto Sergio aveva parlato a VivaRai2 da Fiorello di un possibile programma televisivo condotto proprio dal mattatore insieme ad Amadeus. Progetto di cui si è discusso poi negli ultimi giorni sempre durante la stessa trasmissione del mattino di Rai 2 quando Fiorello ha telefonato all’amico e collega per chiedergli delucidazioni a proposito dell’indiscrezione di TvBlog riguardo un suo incontro con i vertici di Viale Mazzini. La risposta era stata sempre la stessa: “non me l’hanno chiesto, sanno che non lo faccio”.