Mai come quest’anno il caso di Emanuela Orlandi è stato così discusso, un po’ per via del fatto che ci avviciniamo al terribile anniversario della sua scomparsa (ben 40 anni), un po’ a causa di tutte le nuove rivelazioni e insinuazioni emerse nell’ultimo periodo. Il caso della giovane scomparsa sarà al centro della puntata di Atlantide, che dedicherà la puntata proprio  al caso di cronaca che più a scosso l’Italia.

Atlantide –  Il caso Orlandi: 40 anni senza verità: le anticipazioni (21 giugno)

Così si intitolerà la puntata che andrà in onda stasera, dedicata interamente alla scomparsa di Emanuela Orlandi, la quindicenne di Città del Vaticano misteriosamente sparita nel nulla il 22 giugno 1983, mentre rientrava a casa dopo le lezioni di musica. Una storia lunga 40 anni, ma che in fondo non è stata mai dimenticata. Dopo gli enormi passi avanti che hanno visto anche L’Assemblea della Camera che ha approvato la proposta di istituire una Commissione bicamerale di inchiesta sulla scomparsa di Emanuela Orlandi e di Mirella Gregori, ora sembrerebbe che ci siano degli evidenti ritardi. Proprio questo tema, unito a una narrazione che ripercorrerà un avvenimento ormai ben presente a tutto il pubblico, sarà il fondamento della puntata che andrà in onda su La7.

Andrea Purgatori porterà dunque gli spettatori a rivivere le vicende, annunciando inoltre un vero e proprio colpo di scena, che da quanto anticipato farà luce ulteriore su una inchiesta molto contorta e dai risvolti ancora non chiari.

Un tema già affrontato da Purgatori

Per i più assidui spettatori del programma non sarà la prima volta in cui si troveranno a rivivere i tasselli che hanno composto un caso di cronaca nera così importante. Infatti, Atlantide aveva già mandato in onda una inchiesta lo scorso 19 aprile, dal titolo Emanuela, Mirella, Simonetta. L’ora della verità.  In cui, proprio sulla scia della scelta dell’Assemblea della Camera, la trasmissione aveva messo in relazione la vicenda di Emanuela Orlandi con la scomparsa di una ragazzina romana, Mirella Gregori. Parlando inoltre anche di Simonetta Cesaroni.

Insomma, un giallo lungo 40 anni che continua a tenere tutto il popolo italiano con il fiato sospeso, in attesa di qualche nuovo aggiornamento. Sarà forse il colpo di scena annunciato da Purgatori a dare risvolti scioccanti alla vicenda? Non ci resta che guardare la puntata per scoprirlo.

Dove e quando vedere Atlantide stasera in tv e streaming

Atlantide –  Il caso Orlandi: 40 anni senza verità andrà in onda questa sera, mercoledì 21 giugno, alle ore 21.15 in prime time su La7. A condurre, come sempre il noto conduttore Andrea Purgatori.

Tagged in:

La7