Il red carpet dei palinsesti Rai a Napoli è l’occasione, tra le altre cose, anche di dialogare da vicino con alcuni dei volti delle fiction più amate del servizio pubblico ed uno di questi è sicuramente Alessandro Gassman. Il popolare attore sarà infatti sul piccolo schermo nei prossimi mesi con I Bastardi di Pizzofalcone 4 e con Un Professore 2, di cui ha potuto raccontarci qualche novità.

Alessandro Gassman è un attore molto attento alle dinamiche sociali, per questo sente particolarmente la responsabilità di interpretare Un Professore: “È una serie larga perché ha avuto un grandissimo successo sia con i giovani che si ritrovano negli allievi che nei più grandi che invece sentono vicini il personaggio mio e quello di Claudia Pandolfi. La filosofia viene trattata anche in un modo diverso grazie alla scrittura di Petraglia, infatti in tanti hanno iniziato a leggerla. Il nostro ruolo è importante verso i giovani”. L’attore sottolinea la grande forza della fiction, che ha perso tragicamente il suo regista Alessandro D’Alatri prematuramente scomparso: “Il segreto di questa serie è stato andare molto in profondità e per questo non vediamo l’ora di tornare e non era scontato quando abbiamo cominciato”, le parole di gioia dell’attore.

Alessandro Gassman sul suo rapporto con Napoli: “Una città che mi ha adottato e onorato con la cittadinanza onoraria, una sensazione indescrivibile per me. Oggi è la capitale culturale del paese, lo vediamo dalle tante serie tv e dai film che ci vengono realizzati” poi ci racconta la quarta stagione de I Bastardi di PizzofalconeSarà una stagione ricca di novità e la più avvincente, non lo dico tanto per dirlo perché accadranno tanti cambiamenti imprevedibili al mio ispettore Lojacono. Alla guida ci sarà però una colonna portante come Monica che ha diretto anche la terza stagione. Lavoro con questi colleghi da tanto tempo e non vediamo l’ora di mostrarvi cosa andrà in onda”. La serie tratta dai romanzi ha concluso il terzo ciclo di episodi con l’immagine choc del commissario imbavagliato alla sedia dopo che la sua vettura era stata inquadrata abbandonata con lo sportello aperto e gli interni sporchi di sangue. Le parole di Alessandro Gassman ci fanno subito capire che ci saranno delle sorprese per il suo personaggio, non dovremo far altro che attendere per scoprirle.

Quando torna in tv Alessandro Gassman?

Avremo la possibilità di rivedere Alessandro Gassman ne I Bastardi di Pizzofalcone 4 da lunedì 23 ottobre, mentre per Un Professore 2 dovremo aspettare giovedì 16 novembre. Ci aspetta dunque un autunno in compagnia dell’amatissimo attore, che nel frattempo continua a lavorare anche ad altri progetti per cinema e teatro.

 

THOMAS CARDINALI

Tagged in:

Raiplay