Effetti speciali, combattimenti, umorismo e doppi sensi insieme ad un messaggio contro la guerra sono la base del film Wonder Woman, in onda stasera in tv (8 marzo). Più mitologia e presa di coscienza della protagonista che arriva dal suo mondo di semidei alla realtà terrestre, fatta di prepotenze e vessazioni e si ritrova a combattere una guerra non sua per il semplice desiderio di giustizia. Ed anche per amore. Non è proprio, o non ancora, la supereroina che ci hanno fatto conoscere i fumetti, ma è una leader nata, vestita della determinazione femminile capace di ribaltare le sorti del mondo.

Connie Nielsen è Hippolyta, la madre di Diana

Connie Nielsen è Hippolyta, la madre di Diana

Wonder Woman: tv e streaming

Appuntamento con l’azione declinata al femminile in Wonder Woman, il film stasera in tv (8 marzo) su Italia 1, dalle 21:20 circa, ed in diretta streaming sul portale Mediaset Infinity. Accedendo da sito o da app alla piattaforma gratuita, infatti, è possibile vedere il film da smartphone, tablet o computer alla stessa ora della messa in onda televisiva.

Gal Gadot in una scena del film

Gal Gadot in una scena del film stasera in tv (8 marzo) su Italia 1

La trama del film stasera in tv (8 marzo)

Ippolita, regina delle Amazzoni, vive con le sue guerriere sull’isola di Themyscira concessa loro da Zeus per nasconderle da Ares, il dio della guerra, che complottava contro di loro e contro il padre degli dei. Proprio Zeus alle Amazzoni concede l’unica arma capace di eliminare Ares per proteggerle da lui. Dopo molti secoli, Ippolita vorrebbe che le straordinarie doti fisiche di sua figlia Diana non fossero valorizzate per sottrarla agli oneri della loro stirpe, ma la piccola vuole emulare sua zia Antiope generale delle Amazzoni e si allena con lei, preparandosi allo scontro con il dio della guerra. Quando dopo molti anni sull’isola di Themyscira arriva il capitano Steve Trevor braccato dai soldati tedeschi, Diana gli salva la vita e l’uomo rivela alle Amazzoni le tragiche conseguenze della guerra. La giovane guerriera decide di seguire Trevor e farsi accompagnare da lui al fronte determinata ad eliminare il generale tedesco Erich Ludendroff, l’uomo che crede essere Ares.

Chris Pine e Gal Gadot sono Steve Trevor e Diana

Chris Pine e Gal Gadot sono Steve Trevor e Diana

Curiosità e cast di Wonder Woman

Il film Wonder Woman ruota intorno all’omonimo personaggio dei fumetti DC Comics prodotto da Dc Films, RatPac Entertainment e Tencent Pictures, e distribuito dalla Warner Bros. Pictures. Nelle sale cinematografiche arriva nel 2017 con la regia di Patty Jenkins ed è la quarta pellicola è il quarto film del DC Extended Universe. Lo straordinario successo di pubblico e l’accoglienza favorevole della critica hanno hanno permesso che il film fosse inserito tra i dieci migliori del 2017 dall’American Film Institute. Con un budget di circa 150 milioni di dollari, gli incassi al botteghino sono stati eccezionali tanto da far registrare un introito di oltre 821 milioni di dollari in tutto il mondo. Dopo il debutto di Elektra avvenuto nel 2005, Wonder Woman è stata la prima pellicola incentrata su una supereroina predominante e, per la sua interpretazione, Gal Gadot (Justice League, Codice 999) ha ottenuto un Saturn Award come migliore attrice protagonista. Accanto a lei nel film ci sono Chris Pine (Le 5 leggende, Jack Ryan – L’iniziazione, Unstoppable – Fuori controllo, La regola del silenzio, Jurassic World – Il regno distrutto) nel ruolo del capitano Steve Trevor, Connie Nielsen in quelli della regina Ippolita e Robin Wright (Forrest Gump) in quelli del generale Antiope. David Thewlis (The Lady – L’amore per la libertà, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, Sette anni in Tibet) è Ares / Sir Patrick Morgan, Danny Huston (Fuori controllo, X-Men le origini: Wolverine, 30 giorni al buio, Robin Hood) è il generale Erich Ludendorff ed Elena Anaya è Isabel Maru / Dottor Poison.

Il trailer – VIDEO

Tagged in:

Canale 5, Italia 1