Ancora nord e sud che si contrappongono in una commedia di Luca Maniero (già regista di Benvenuti al Sud) che in Un boss in salotto racconta una nuova divertente storia. Il film in onda stasera in tv (6 novembre) su Cine34, ruota tutto intorno alla mania della protagonista che rinnega le sue origini da meridionale per calarsi nei panni di una bolzanina radicale. E riesce a convincere proprio tutti, almeno sino a quando all’orizzonte della sua vita perfetta non compare il fratello Ciro, boss della camorra agli arresti domiciliari. Sarà così che quel criminale, arrivato in famiglia, darà il via ad una serie di divertenti situazioni che faranno emergere tutto il background di Cristina che, in realtà, si chiama Carmela!

Un boss in salotto: tv e streaming

Una storia semplice, ma esilarante nella commedia Un boss in salotto stasera in tv (6 novembre) su Cine34, dalle 21:20 circa, ed in diretta streaming sul portale Mediaset Infinity. Collegandosi alla piattaforma gratuita da app o sito, infatti, è possibile seguire il film, da smartphone, computer e tablet, alla stessa ora della messa in onda televisiva.

Angela Finocchiaro e Paola Cortellesi sono Doriana e Cristina

Angela Finocchiaro e Paola Cortellesi sono Doriana e Cristina

La trama del film stasera in tv (6 novembre)

Cristina ed il suo marcato accento settentrionale sono l’incarnazione di una tranquilla vita borghese. La donna vive con il marito, Michele Coso grafico pubblicitario, e i due figli Vittorio e Fortuna, a Bolzano in una bella casa in un quartiere residenziale. La perfezione di quella vita viene stravolta dalla quando Cristina viene invitata dalla polizia a recarsi in caserma per comunicazioni importanti. È qui che apprende l’incredibile novità: suo fratello Ciro, boss della camorra, ha ottenuto gli arresti domiciliari che ha scelto di trascorrere a casa della sorella. È così che Michele ed i figli scoprono che lo zio materno non solo non è morto come aveva raccontato Cristina, ma è anche un pericoloso criminale che vivrà con loro. Dalla convivenza, però, anche Ciro scoprirà i problemi del cognato e soprattutto si rivelerà capace di risolvere alcuni piccole e grandi difficoltà di tutta la famiglia, che nel frattempo otterrà un grande rispetto da tutti i vicini che hanno scoperto l’identità di Ciro.

Luca Argentero e Rocco Papaleo sono Michele e Ciro

Luca Argentero e Rocco Papaleo nel film stasera in tv 

Curiosità e cast del film, 6 novembre

La commedia Un boss in salotto arriva al cinema nel 2014 con la regia di Luca Miniero che ritaglia per sé anche un cameo ed interpreta uno dei giudici che compaiono nella storia. La pellicola è la prima in assoluto con diretta streaming delle riprese senza filtri. L’attrice Paola Cortellesi, il cui personaggio è l’anima reggente del film, dichiarò di aver detestato il suo personaggio e di aver dovuto lavorare parecchio per renderlo divertente invece che semplicemente irritante. La pellicola è stata girata soprattutto in Alto Adige, tra le città di Bolzano, Merano, San Candido, Appiano e Bressanone. I protagonisti della storia sono Paola Cortellesi (La befana vien di notte, Scusate se esisto!, Ma cosa ci dice il cervello, Come un gatto in tangenziale, Nessuno mi può giudicare) nel ruolo di Cristina D’Avola, Luca Argentero (Hotel Gagarin, Brave ragazze) in quelli di Michele Coso e Rocco Papaleo (La scuola più bella del mondo, Che bella giornata, Confusi e felici, Il paradiso all’improvviso, Una moglie bellissima, Finalmente la felicità) in quelli di Ciro Cimmaruta. Angela Finocchiaro (Io, loro e Lara) è Doriana Manetti ed Alessandro Besentini è suo marito Carlo, mentre Saul Nanni e Lavinia De’ Cocci sono Vittorio e Fortunata Coso.

Il trailer di Un boss in salotto – VIDEO

Tagged in:

Canale 5, Cine34