Risate e sentimenti sono al centro della commedia Troppo Napoletano (2016), in onda questa sera su Rai 2, prodotta da Alessandro Siani ed interpretata da attori capaci di trasmettere tutta la napoletanità di cui ha bisogno il film per esprimersi al meglio. La pellicola racconta una storia d’amore molto particolare intorno alla quale ruota un mondo popolato da sentimenti contrastanti e situazioni paradossali, ma è proprio grazie ad esse che si ride, apprezzando il carattere e lo spessore dei personaggi. Intrattenimento leggero e piacevole.

Troppo Napoletano (12 aprile): tv e streaming

Una storia divertente per la trama di Troppo Napoletano (12 aprile), la commedia stasera in tv su Rai 2, dalle 21:20 circa, ed in live streaming su RaiPlay. Effettuando l’accesso da sito o da app, alla piattaforma gratuita Rai, infatti, è possibile vedere il film da smartphone, computer e tablet, contemporaneamente alla messa in onda televisiva.

Gennaro Guazzo e Giorgia Agata sono Ciro e Ludovica

Gennaro Guazzo e Giorgia Agata sono Ciro e Ludovica

Anticipazioni trama

Rimasta vedova, dopo che il marito, cantante neomelodico, si è suicidato, la bella Debora comincia a preoccuparsi per suo figlio Ciro di 11 anni. Il ragazzino è tanto complessato e sta vivendo un periodo molto particolare durante il quale arriva addirittura a non mangiare. La mamma è tanto in ansia per lui e, per aiutarlo, decide di portarlo da uno psicologo dell’infanzia affinché possa capire quali siano i problemi dello scugnizzo. Lo specialista è il giovane e timido Tommaso che fa bene il suo lavoro e ben presto arriva a scoprire cosa scombussola Ciro. Il ragazzino, infatti, più che essere turbato dalla morte del padre, è innamorato della coetanea Ludovica e vive i turbamenti amorosi che la situazione gli provoca. Lo psicologo, che si rivela invaghito di Debora, ed il suo giovane paziente decidono di aiutarsi a vicenda: Tommaso darà una mano a Ciro per conquistare la sua compagna di classe, ed il ragazzino aiuterà il medico a fidanzarsi con la sua mamma.

Rosario Morra, Luigi Esposito e Serena Rossi sono Stefano Mancini, Tommaso Orfei e Debora Iovine

Rosario Morra, Luigi Esposito e Serena Rossi sono Stefano Mancini, Tommaso Orfei e Debora Iovine

Curiosità e cast di Troppo Napoletano

La commedia Troppo Napoletano arriva al cinema nel 2016 con la regia di Gianluca Ansanelli, frutto della collaborazione tra Alessandro Siani e la società di produzione Cattleya. L’intento della cooperazione era quello di individuare nuovi protagonisti della comicità e realizzare prodotti originali del filone comedy. Protagonisti del film sono Serena Rossi (Mina Settembre) nei panni di Debora Iovine, Gennaro Guazzo in quelli di Ciro Iovine e Luigi Esposito (La giostra degli scambi) in quelli dello psicologo Tommaso Orfei. Accanto a loro ci sono Rosario Morra nel ruolo di Stefano Mancini e Giorgia Agata (Fratelli Caputo, Il giovane Montalbano) in quello di Ludovica Mancini.

Il trailer del film – VIDEO

Tagged in:

Rai 2