L’anarchia di un giovane pastore bonariamente ribelle nella commedia Serafino (1968), in onda questa sera nel prime time di Cine34, interpretato da Adriano Celentano. L’aria scanzonata che il molleggiato d’Italia conferisce al suo personaggio, caratterizza un po’ tutta la pellicola con la lezione tenuta da Germi sulle differenze tra campagna e città, sulle falsità e gli obblighi sociali. O almeno: questa sarebbe l’intenzione, ma il risultato è un film buonista e generoso che marcia sull’apparente ingenuità del protagonista che fa un po’ quello che gli pare senza preoccuparsi troppo delle aspettative che gli altri hanno su di lui.

Serafino (16 maggio): tv e streaming

Uno spensierato Adriano Celentano interpreta Serafino (16 maggio), stasera in tv su Cine34, dalle 21:00 circa, ed  in diretta streaming su Mediaset Play. Sulla piattaforma gratuita, infatti, dopo aver effettuato l’accesso da app o da sito, è possibile vedere il film su smartphone, computer e tablet, contemporaneamente alla messa in onda televisiva.

Adriano Celentano è Serafino

Adriano Celentano è Serafino

Anticipazioni trama

Serafino Fiorin è un giovane pastore abruzzese che, congedato per insufficienza mentale dal servizio di leva a Milano, torna ad occuparsi del gregge di suo zio Agenore e zia Gesuina. Tornato a casa comincia a frequentare sua cugina Livia, diventandone l’amante, ed inizia una relazione con la prostituta Asmara. Quando zia Gesuina muore d’infarto, Serafino si ritrova erede di tutti i suoi beni e comincia a beneficiare tutti i suoi amici tanto che Agenore, per interrompere questo comportamento, lo fa interdire. Il giovane, però, non sembra sconvolto arriva ad un passo dal matrimonio con Livia, ma alla fine riuscirà a crearsi una vita più adatta al suo modo di essere.

Adriano Celentano e Benjamin Lev sono Serafino ed Armido

Adriano Celentano e Benjamin Lev sono Serafino ed Armido

Curiosità e cast di Serafino

Il film Serafino arriva al cinema nel 1968 con la regia di Pietro Germi. Le riprese sono state realizzate prevalentemente nella provincia di Ascoli Piceno ed a L’Aquila, con qualche puntata ad Amatrice. Con oltre 10,5 milioni di spettatori, la commedia ha incassato più di 3 miliardi di lire, diventando il film più visto nella stagione cinematografica del 1968-1969 ed è il ventesimo tra i film italiani più visti di sempre. Con il nome del protagonista è stato anche ribattezzato il tipo di maglia, con scollo tondo e bottoni sul davanti, da lui indossato. Protagonista del film è Adriano Celentano (Mani di velluto, Innamorato pazzo, Il burbero, Il bisbetico domato, Grand Hotel Excelsior) che interpreta Serafino Fiorin. Accanto a lui ci sono Ottavia Piccolo nei panni di Lidia, Nerina Montagnani in quelli di sua madre, Gesuina, Saro Urzì in quelli si suo padre Agenore, Francesca Romana Coluzzi in quelli di Asmara e Benjamin Lev (Donnie Brasco, Peter Rabbit, Forrest Gump) in quelli di Armido.

Il trailer del film – VIDEO

Tagged in:

Cine34, Rete 4