Appuntamento imperdibile con il film Mediterraneo, uno dei maggiori successi del regista Gabriele Salvatores, in onda stasera 27 marzo su Cine34 alle 21:00 e disponibile anche in streaming su Mediaset Play. La pellicola, vincitrice nel 1992 del premio Oscar per miglior film in lingua straniera, chiude la cosiddetta trilogia della fuga del regista napoletano, ispirata alla ricerca di nuove forme di interiorità e figure guida. Ottimo e affiatato il cast, che interpreta sapientemente la storia in uno dei film più belli e significativi del cinema italiano.

La trama di Mediterraneo 27 marzo 2022

Un gruppo di otto soldati del Regio esercito italiano sbarca su un’isola greca dell’Egeo con l’ordine di presidiarla. Il territorio sembra deserto ed i militari trascorrono tediosamente le giornate sino a quando non compaiono gli abitanti del luogo, o quantomeno una parte di essi visto che ci sono solo donne ed anziani. Tra di loro c’è anche Vassilissa, una prostituta molto carina che presta a tutti i suoi favori e si innamora del timido e riservato Farina, l’attendente del tenente Morini. Quando la radio si rompe, i militari rimangono completamente isolati e solo l’atterraggio di fortuna di un ricognitore in avaria li informerà della caduta di Mussolini e della nuova alleanza con gli ex nemici americani.

Mediterraneo - La scena della partita di calcio

Mediterraneo – La scena della partita di calcio

Il cast del film stasera in tv 27 marzo

La critica non è sempre stata concorde con il successo ottenuto da questo film, che arriva dopo Marrakesh Express e Turné, eppure un Oscar, tre David di Donatello, un Globo d’oro ed un Nastro d’argento raccontano il valore di un’opera entrata nella storia del nostro cinema. La pellicola arriva al cinema nel 1991 firmata da Gabriele Salvatores e con un cast di attori giovani ma di spessore. Diego Abatantuono è il sergente maggiore Nicola Lorusso e Claudio Bisio è Corrado Noventa. Il tenente Raffaele Montini è interpretato da Claudio Bigagli, mentre il suo timido attendente Antonio Farina ha il volto di Giuseppe Cederna. Nei panni del tenente Carmelo La Rosa c’è Antonio Catania, mentre la bella Vassilissa è interpretata dalla modella ed attrice greca Vana Barba.

Tagged in:

Cine34, Iris, Rete 4