Le ragazze di Wall Street (2019) – titolo originale: Hustlers – è la proposta cinematografica piazzata da Canale 5 nel prime time di martedì 17 maggio (ore 21:20). Si tratta di un film che svaria tra commedia e genere gangster raccontando la storia vera di un gruppo di spogliarelliste (di cui una splendidamente interpretata da Jennifer Lopez) che, dopo la crisi del 2008, diventano truffatrici per derubare ricchi uomini d’affari attratti dalla loro bellezza. Per chi vuole saperne di più, ecco la trama del film e il racconto della storia vera che l’ha ispirato.

Le ragazze di Wall Street – la scheda e il cast

  • Genere: Commedia/thriller
  • Titolo originale: Hustlers
  • Uscita: 2019
  • Durata: 110′
  • Regista: Lorene Scafaria
  • Attori: Constance Wu, Jennifer Lopez, Julia Stiles, Keke Palmer, Lili Reinhart, Cardi B e Lizzo

La trama

2007, New York. Destiny è una nuova ballerina che lavora allo strip club Moves per mantenere sé stessa e sua nonna. Ramona Vega è una dancer esperta che conosce tutti trucchi per convincere gli avventori del club a metter mano al portafoglio. Ramona prende Destiny sotto la sua ala protettrice e le insegna tutto ciò che sa. Le due lavorano spesso insieme, fanno un sacco di soldi e diventano intime amiche. Tuttavia, il loro business crolla nel 2008 quando esplode la crisi finanziaria. Gli strip club iniziano a chiudere i battenti per la perdita della loro clientela principale, i broker di Wall Street. Destiny e Ramona, quindi, si ritrovano senza lavoro e perdono i contatti.

Durante questo periodo, Destiny diventa un mamma single e per mantenere la sua bambina torna a ballare. Tuttavia, il Moves è cambiato: la crisi ha rivoluzionato il mercato e il club ospita ora principalmente ballerine russe disposte anche a concedersi sessualmente ai clienti, una linea che Destiny decide di attraversare in un momento di disperazione. Si ritrova quindi con Ramona, che la introduce al suo nuovo business illegale. Insieme a sue due protette, Mercedes e Annabelle, Ramona prende di mira i ricchi nei bar: le donne fingono di bere con ogni bersaglio mentre segretamente drogano i drink degli uomini con una miscela di ketamina/MDMA; una volta ubriachi, vengono portati al Moves dove le loor carte di credito vengono svuotate il più possibile. Dal 2011 al 2013, la gang di spogliarelliste guadagna centinaia di migliaia di dollari. Finché non truffano l’uomo sbagliato, ritrovandosi con i poliziotti sul collo…

Le ragazze di Wall Street, la storia vera dietro il film

Il film Le ragazze di Wall Street è ispirato a “The Hustlers at Scores”, l’articolo scritto da Jessica Pressler per il New York Magazine nel dicembre 2015. La giornalista l’ha realizzato intervistando Keo e Barbash, le leader della banda, che le hanno raccontato nei dettagli la storia vera del loro piano criminale. La regista Lorene Scafaria è rimasta fedele alla storia scritta dalla Pressler, cambiando però i nomi delle protagoniste: Roselyn Keo è Destiny, Ramona è Barbash; le loro partner in affari Karina Pascucci e Marsi Rosen sono liberamente raccontate come Annabelle e Mercedes.

Le truffatrici nei loro anni d’attività hanno sottotratto somme altissime a uomini benestanti, agganciandoli in giro nei locali di New York per poi drogarli e derubarli d’intesa col night in cui lavoravano. Dopo averla fatta franca a lungo grazie alla reticenza dei clienti che preferivano non denunciare il furto subito per evitare guai in famiglia, Zyad Younan, un cardiologo del New Jersey, ha sporto la denuncia che ha fatto partire le indagini della polizia. Samantha Barbash (nel film, la Ramona interpretata da JLo) è stata arrestata il 9 giugno 2014; poi è toccato a Karina, Marsi e infine Roselyn. Le donne sono state accusate di furto aggravato, aggressione, cospirazione e contraffazione.

Il trailer ufficiale in italiano

Tagged in:

Canale 5