La prima notte del giudizio (in inglese: The First Purge) è un film horror americano del 2018 diretto da Gerard McMurray. E’ il quarto capitolo del celebre franchise cinematografico Purge, in cui funge da prequel. Nel film, la trama torna indietro al primo anno dell’epurazione, quando il governo degli Usa – guidato da un partito di suprematisti bianchi violenti e spietati – propone un esperimento agghiacciante per fornire una valvola di sfogo alla rabbia crescente della popolazione: un’intera notte di caos e follia durante la quale ogni crimine, omicidio compreso, è reso legale.

La trama del film La prima notte del giudizio

A differenza degli altri film di “Purge”, in cui il crimine è legale in tutto il paese, La prima notte del giudizio localizza l’anarchia in un unico luogo. In un 2014 alternativo, i New Founding Fathers of America (NFFA) sono il partito più potente degli USA, tanto da aver eletto l’attuale presidente Bracken. Nel 2017, il capo dello staff della NFFA Arlo Sabian e la sociologa Dr. May Updale annunciano un esperimento che avrà luogo a Staten Island per 12 ore, durante le quali i cittadini potranno dar libero sfogo alle loro pulsioni commettendo qualsiasi crimine. La purga è limitata al quartiere di Staten Island di New York, un zona perlopiù povera scelta per la sua demografia in gran parte nera e latina. La NFFA offre ai residenti 5.000 dollari per rimanere sull’isola durante la purga e un bonus aggiuntivo se si uniscono all’epurazione e sopravvivono.

Tuttavia, il tasso di partecipazione alla purga è inferiore alle attese dei suoi organizzatori, poiché le brave persone decidono di riunirsi per proteggere gli innocenti e i più deboli. La NFFA quindi mette in campo elementi violenti per promuovere il crimine, seminando il panico e il caos tra gli abitanti del quartiere. Il film si concentra in particolare su una donna, Nya, che si prepara a proteggere la sua famiglia dalla violenza imminente e partecipa anche a una protesta organizzata contro l’esperimento. Nonostante i suoi migliori sforzi per rimanere al sicuro in casa durante l’epurazione, lei e i suoi cari sono costretti a uscire nelle strade pericolose e a combattere per sopravvivere alla follia omicida che esplode incontrollata intorno a loro.

Il cast del film: attori e personaggi

Questi gli attori (con relativi personaggi interpretati) che compongo il cast del film La prima notte del giudizio:

Y’Lan Noel: Dimitri
Lex Scott Davis: Nya
Joivan Wade: Isaiah
Luna Lauren Vélez: Luisa
Marisa Tomei: May Updale
Patch Darragh: Arlo Sabian
Mugga: Dolores
Rotimi Paul: Skeletor
Kristen Solis: Selina
Melonie Diaz: Juani
Mo McRae: 7 & 7
Derek Basco: Taz
Steve Harris: Freddy
Jermel Howard: Lorenzo
Chyna Layne: Elsa

Tutti i film del franchise “Purge”e la serie tv

The Purge è una serie cinematografica di genere horror-thriller, ambientata negli Stati Uniti d’America in un futuro distopico, scritta e diretta da James DeMonaco. Iniziata nel 2013, è composta in totale da cinque pellicole: La notte del giudizio (2013), Anarchia (2014), Election Year (2016), La prima notte del giudizio (2018), La notte del giudizio per sempre (2021). Nel filone, i produttori hanno anche innestato una serie tv, The Purge, durata due stagione (2018 e 2019) e distribuita in Italia da Amazon Prime Video.

La prima notte del giudizio, oggi in prima tv su Italia 2 e in diretta streaming

L’appuntamento con l’horror La prima notte del giudizio (venerdì 20 maggio 2022) è in programma stasera in prima tv su Italia 2, dalle 21:15 circa, ed in diretta streaming su Mediaset Infinity, da app o da sito. Grazie alla piattaforma gratuita dell’emittente, infatti, il film può essere visto gratuitamente anche su smartphone, tablet e pc alla stessa ora della messa in onda televisiva.

Tagged in:

Italia 2