L’avventura divertente di Bud Spencer e Terence Hill in versione animalista torna in scena nel film Io sto con gli ippopotami (1979). A suon di schiaffoni, l’undicesima pellicola dell’amato duo ottiene il solito gradimento da parte del pubblico che apprezza la semplicità delle gag e le caratterizzazioni tipiche dei due attori. L’aria fanciullesca di Bud e quella sorniona di Terence sono il marchio di fabbrica per una comicità forse ripetitiva, ma sempre apprezzata e non solo dagli estimatori del genere.

Io sto con gli ippopotami: tv e streaming

Risate e mazzate in clima ecologista nel film Io sto con gli ippopotami stasera in tv su Rete 4 dalle 21:25 circa, ed in diretta streaming sul gratuito sito Mediaset Infinity. Sulla piattaforma è possibile accedere liberamente dal sito oppure da app, direttamente da smartphone, tablet e computer.

La trama del film stasera in tv (24 febbraio)

Tom e Slim sono cugini cresciuti insieme con le cure di una donna africana che li accolse quando rimasero orfani. Da adulti hanno seguito strade diverse: Tom organizza safari nella savana, ma siccome odia la caccia carica a salve i fucili dei suoi clienti ignari. Slim, invece, è un giramondo, donnaiolo e scansafatiche, appena tornato in Africa dopo un viaggio in Asia. I due cugini, dal carattere molto diverso, sono spesso in disaccordo, ma entrambi condividono un grande amore per gli animali e sono determinati a sottrarre ogni esemplare al traffico illegale che di essi si fa diffusamente in Africa. Il loro spirito animalista si scontrerà con i traffici illeciti dello spietato Jack Ormond quando decideranno di accorrere in aiuto di un medico locale che, sul suo giornale, ha denunciato gli abusi del criminale ed a suon di pugni e schiaffoni faranno valere il loro pensiero.

Bud Spencer e Terence Hill

Bud Spencer e Terence Hill nel film stasera in tv (24 febbraio)

Il cast di Io sto con gli ippopotami

Undicesima pellicola interpretata da Bud Spencer e Terence Hill insieme, Io sto con gli ippopotami arriva al cinema nel 1979 con la regia di Italo Zingarelli e, con oltre 7 miliardi di lire, in Italia diventa l’ottavo miglior incasso di quella stagione cinematografica. Protagonisti del film sono Bud Spencer (Più forte, ragazzi!, Pari e dispariNati con la camiciaAltrimenti ci arrabbiamo!Lo chiamavano Trinità…continuavano a chiamarlo Trinità) nei panni di Tom, e Terence Hill (Renegade – Un osso troppo duro, L’uomo che sognava con le aquileL’uomo che cavalcava nel buioUn passo dal cielo – Io ti salveròMiami Supercops – I poliziotti dell’8ª strada) in quelli di Slim. Accanto a loro Joe Bugner nel ruolo del cattivo di turno, Mr. Jack Hammer Ormond, May Dlamini in quello di Mama Leone e Ben Masinga in quello di Jason, il dottore giornalista che denuncia Ormond. Dawn Jürgens è Stella e Sandy Nkomo è suo padre Senghor. E poi Johan Naude è il capo russo degli scagnozzi di Ormond e Joseph Szucs quello tedesco, mentre Hugh Rouse è il commissario di polizia.

Io sto con gli ippopotami - Bud Spencer

Io sto con gli ippopotami – Bud Spencer

Curiosità e trailer – VIDEO

Le riprese del film Io sto con gli ippopotami furono fatte interamente a Johannesburg, in Sudafrica, mentre le scene con gli animali furono girate nei pressi di Pretoria. L’intruglio a base di champagne, sale, pepe caviale e burro preparato da Terence Hill fu veramente bevuto dall’attore. Il brano Grau grau grau, che è il tema musicale del film, fu scritto da Bud Spencer che poi lo cantò, mentre gli addetti al trasporto animali dell’ultima scena cantano shosholoza, canto popolare del Sudafrica.

Tagged in:

Rete 4