È il ritorno come attore di Clint Eastwood il film Il corriere – The Mule (2018), in onda stasera in tv(19 maggio) su Canale 5. La pellicola racconta la storia vera di Leo Sharp, un veterano del secondo conflitto bellico mondiale che a novant’anni suonati si ritrovò a fare il corriere per il cartello di trafficanti messicani di Sinaloa, interpretato proprio da Eastwood. La vicenda di Sharp fu raccontata da Sam Dolnick, giornalista del The New York Times, nell’articolo intitolato The Sinaloa Cartel’s 90-Year-Old Drug Mule.

Il corriere - The Mule stasera in tv e in streaming su Canale 5

Il corriere – The Mule stasera in tv (19 maggio) e in streaming su Canale 5

Il corriere – The Mule: oggi in tv e in streaming

La storia vera del veterano diventato Il corriere – The Mule al soldo dei narcos tra i programmi stasera in tv (19 maggio) su Canale 5, dalle 21:20 circa, ed in diretta streaming su Mediaset Infinity. Sulla piattaforma gratuita Mediaset, infatti, dopo aver effettuato l’accesso da app o da sito, è possibile seguire il film da smartphone, tablet e computer , alla stessa ora della messa in onda televisiva.

Dianne Wiest e Clint Eastwood sono Mary ed Earl Stone

Dianne Wiest e Clint Eastwood sono Mary ed Earl Stone

La trama del film stasera in tv (19 maggio)

La situazione economica dell’anziano floricoltore Earl Stone non è molto florida e l’uomo, reduce della guerra in Corea, è costretto a vendere anche la casa. Le difficoltà lo spingono ad accettare l’offerta di un gruppo di narcotrafficanti piuttosto alternativi che, osservata la sua predisposizione alla guida, gli propongono di trasportare droga con il suo pick-up, dal Texas a Chicago. Il lavoro è redditizio e Stone non fa troppe domande, approfittando della sua età che lo rende un insospettabile e mettendo da parte i principi che in passato lo hanno reso un ottimo servitore della patria. L’uomo è davvero bravo nel suo lavoro ed i suoi viaggi diventano più numerosi, con l’aggiunta di un assistente incaricato di aiutarlo e controllarlo allo stesso tempo. Anche l’agente anti-droga Colin Bates, però, tiene d’occhio Earl. La realtà economica dell’uomo è evidentemente migliorata, ma cominciano ad affiorare alcuni degli errori commessi da Stone che tenta di rimettere tutto in ordine prima di essere scoperto e acchiappato dalla polizia o da altri cartelli della droga rivali.

Taissa Farmiga e Clint Eastwood sono Ginny ed Earl Stone

Taissa Farmiga e Clint Eastwood sono Ginny ed Earl Stone

Curiosità e cast de Il corriere – The Mule

Il thriller Il corriere – The Mule arriva al cinema nel 2018 con il titolo The mule e la regia di Clint Eastwood. Il film è ispirato alla storia vera, raccontata dal giornalista Sam Dolnick sul New York Times, del reduce di guerra Leo Sharp assoldato da un cartello della droga messicano. Con questa pellicola Eastwood torna anche come attore, oltre che come regista, replicando la stessa esperienza già vista con Gran Torino dieci anni prima. Buona l’accoglienza da parte della critica e del pubblico per il film che registra oltre 174 milioni di dollari nei botteghini di tutto il mondo. Protagonista della storia è Clint Eastwood (Changeling, Fuga da Alcatraz) che interpreta Earl Stone e accanto a lui ci sono Bradley Cooper (A star is born, Una notte da leoni, Una notte da leoni 2, Una notte da leoni 3, Guardiani della Galassia, The Counselor, Joy) nei panni dell’agente Colin Bates e Michael Peña in quelli dell’agente Trevino. Dianne Wiest è Mary Stone, Andy García (La preda perfetta, Black Rain – Pioggia sporca, Gli intoccabili) è Laton, Alison Eastwood è Iris Stone e Taissa Farmiga è Ginny Stone, mentre Ignacio Serricchio è Julio Gutierrez.

Il trailer del film – VIDEO

Tagged in:

Canale 5