Un assassino alle prese con il se stesso giovane: è questo il fulcro di Gemini man (2019) il film in onda questa sera su Italia 1: la pellicola è un esperimento cinematografico visibilmente straordinario che perde qualche punto dal punto di vista narrativo, raccontando la storia incredibile di Henry Brogan, il miglior sicario in circolazione a disposizione della Defense Intelligence Agency americana. Quando il killer decide di ritirarsi a vita privata, i suoi superiori non si fidano e ricorrono alla manipolazione genetica per realizzare un piano straordinario e far eliminare Brogan. Riusciranno nel loro intento?

Gemini man: tv e streaming

Il thriller fantascientifico Gemini man, arriva stasera in tv (20 febbraio) su Italia 1, dalle 21:20 circa, ed in live streaming su Mediaset Infinity. Effettuato l’accesso alla piattaforma gratuita Mediaset, da app o da sito, infatti, è possibile seguire il film su tablet, smartphone e computer, alla stessa ora della messa in onda televisiva.

Mary Elizabeth Winstead, Will Smith e Benedict Wong

Mary Elizabeth Winstead, Will Smith e Benedict Wong

La trama del film stasera in tv (20 febbraio)

Henry Brogan, ex cecchino dei Marines, è un professionista al servizio della Defense Intelligence Agency, per conto della quale deve uccidere un pericoloso terrorista. La dinamica dell’omicidio, con la quale interferisce un imprevisto, però, lo delude spingendolo a valutare di ritirarsi, ma quando sta per andare in pensione viene a conoscenza di alcuni particolari riguardanti la sua ultima missione e per questo i suoi mandanti decidono di eliminarlo. Per farlo, inviano un giovane killer che si rivela il clone giovane di Brogan, creato nel progetto chiamato Gemini dal quale sono stati originati numerosi altri cloni. Un confronto inaspettato trasforma la situazione aprendo uno spiraglio di speranza nel futuro di tutti.

Mary Elizabeth Winstead, Will Smith è Benedict Wong

Mary Elizabeth Winstead, Will Smith è Benedict Wong

Curiosità e cast di Gemini man

Il film Gemini Man arriva al cinema nel 2019 con la regia di Ang Lee. Nella pellicola, la versione giovane di Smith è stata creata in collaborazione con WETA che, per definire l’avatar di Junior, è partita dai tratti facciali tipici di Smith da giovane, partendo dagli episodi del telefilm Willy, il principe di Bel-Air. Il secondo trailer di presentazione del film ha come sottofondo la canzone Icon del protagonista, Jaden Smith. La pellicola si rivela un flop al botteghino, segnando una perdita di circa 75 milioni di dollari per le case di produzione nonostante gli oltre 173 milioni di dollari incassati, e negli Stati Uniti è vietato agli under 13 vista la presenza di «violenza e linguaggio non adatto». Protagonisti della storia sono Will Smith (Indipendence Day, Io sono leggenda, Io, robot, Wild Wild West, Alì) nei panni di Henry Brogan / Junior e Mary Elizabeth Winstead (Die Hard – Vivere o morire) in quelli di Danielle “Danny” Zakarewski. Clive Owen (Valerian e la città dei mille pianeti, The Bourne Identity) è Clayton “Clay” Verris, Benedict Wong (The Lady – L’amore per la libertà, Doctor Strange, Sopravvissuto – The Martian) è Il barone, Ralph Brown (Final Score) è Del Patterson, Linda Emond è Janet Lassiter e Douglas Hodge (La ragazza dei tulipani) è Jack Willis.

Il trailer del film – VIDEO

Tagged in:

Italia 1