Appuntamento con la commedia agro-dolce Contromano, stasera in tv alle 21:45 su Rai 3 ed in diretta streaming sulla piattaforma RaiPlay. Il film, quarta prova da regista del comico Antonio Albanese, è lontano dalle altre pellicole alle quali l’artista lombardo – ma di origini siciliane – ha abituato il suo pubblico. Il suo intento era quello di  «raccontare questioni complesse in modo paradossale» e la pellicola è la dimostrazione dell’obiettivo centrato, visto che è l’immigrazione l’elemento cardine della storia, intorno al quale ruotano i pensieri quotidiani ed anche i luoghi comuni sui quali si fondano le opinioni della gente comune, costretta a fare i conti con le proprie difficoltà. Il film fa sorridere raccontando il viaggio Milano-Senegal che il protagonista intraprende per concretizzare la propria logica, e cavalca l’onda dell’attualità per chiacchierare su un argomento serio, senza però poterne modificare l’entità.

Contromano: la trama

Il cinquantenne milanese Mario Cavallaro è uomo abitudinario che si lascia terrorizzare dai cambiamenti, profondamente infastidito da tutto ciò che turba la sua routine. Ha realizzato un orto sulla terrazza del palazzo in cui vive, nel centro di Milano, e ha ereditato dal padre un negozio di calze  che gestisce con le sue regole e, anche qui, le sue abitudini. La sua vita è ripetitiva in modo per lui confortante, fino a quando davanti alla vetrina del negozio arriva Oba, un ambulante che vende calzini simili a quelli venduti da Mario. Il concorrente è un giovane senegalese, mercanteggia prodotti più scadenti rispetto a quelli di Cavallaro e ha la colpa di aver interrotto la quotidianità routinaria dell’uomo. La regola del non cambiamento, che è la protezione dietro la quale Mario si sente sicuro, spinge l’uomo ad elaborare un piano che, a suo avviso, può diventare modello di un comportamento utile. Decide, così, di rapire Oba e riportarlo in Senegal: secondo la logica di Cavallaro se tutti facessero così, l’immigrazione extracomunitaria non sarebbe più un problema per l’Italia! Il viaggio Milano-Senegal è meno semplice di quanto Mario pensasse e, tra le soste e la realtà che alla fine scopre, l’epilogo della storia assume una luce tutta diversa.

Il cast del film

Il film Contromano è arrivato nelle sale cinematografiche nel 2018 diretto da Antonio Albanese, che interpreta anche il protagonista Mario Cavallaro. protagonisti della storia sono Alex Fondja nel ruolo di Oba, Aude Legastelois in quello della sua compagna Dalida, e poi Daniela Piperno nei panni di Gisella, David Anzalone in quelli di Umberto e Valentina Pace nella parte della cognata di Umberto. Il film prodotto da Fandango, Rai Cinema, in Italia al botteghino ha incassato 1,6 milioni di euro.

Tagged in:

Rai 3