Il personaggio oscuro di Charles Manson, uno dei killer più efferati e violenti del XX secolo, sarà al centro del film proposto stasera – domenica 29 maggio – nel prime di Rai 4: “Charlie Says”, un thriller del 2018 diretto dalla regista di “American Psycho” Mary Harron e interpretato da Matt Smith nel ruolo del famigerato Charles Manson, il criminale americano che divenne famoso per il massacro di Cielo Drive, in cui furono assassinati Sharon Tate e 4 suoi amici.

La trama del film

Nel film, la storia vera di follia omicida che angosciò l’America negli anni ’60 viene raccontata da una prospettiva femminile: quella dell’assistente sociale Karlene Faith, che ha studiato a lungo personalità e comportamenti di Leslie, Patricia e Susan, tre delle cosiddette “Manson’s Girls”, che presero parte agli efferati delitti ideati da Charles Manson. Attraverso i suoi occhi assistiamo alle trasformazioni delle tre donne mentre affrontano la realtà e la presa di coscienza dei loro orribili crimini. Un processo, però, tutt’altro che semplice. A distanza di diversi anni da quella catena di morti dettate dal fanatismo e dall’uso di droghe allucinogene, infatti, le tre restano ammaliate dal fascino perverso di Charlie. Karlen dovrà quindi lavorare con pazienza e costanza per convincerle ad ammettere la crudeltà delle loro azioni.

Charlie Says, la storia vera delle Manson’s Girls

Charlie Says è basato sui libri “The Family”, di Ed Sanders, e “The Long Prison Journey of Leslie Van Houten”. Nel 1971, Susan Atkins, Patricia Krenwinkel e Leslie Van Houten furono condannate a morte per aver partecipato all’omicidio di cinque persone, inclusa l’attrice Sharon Tate, realizzando il folle piano criminale organizzato dal loro guru Charles Manson. Nel 1972, la Corte Suprema della California tramutò la loro pena di morte in ergastolo. Dopo oltre 50 anni, Patricia Krenwinkel e Leslie Van Houten stanno ancora scontando la loro condanna in una prigione californiana; Susan Atkins è morta in carcere nel 2009, all’età di 61 anni.

Il cast

Matt Smith: Charles Manson
Merritt Wever: Karlene Faith
Marianne Rendón: Susan Atkins
Sosie Bacon: Patricia Krenwinkel
Hannah Murray: Leslie Van Houten
Suki Waterhouse: Mary Brunner
Chace Crawford: Tex Watson
Annabeth Gish: Virginia Carlson
James Trevena-Brown: Dennis Wilson
Kayli Carter: Squeaky Fromme
John Gowans: George Spahn
Grace Van Dien: Sharon Tate

Charlie Says: dove vedere il film in tv e streaming

Per seguire in diretta tv il film Charlie Says dovrete sintonizzarvi domenica 29 maggio su Rai 4 (canale 21 del digitale terrestre) alle ore 21:20. Lo streaming live e on-demand saranno disponibili gratuitamente sulla piattaforma RaiPlay.

Charlie Sayes (2019), il trailer del film sulla storia di Charles Manson