Stasera in tv in prima serata su Italia 1 va in onda alle 21.20 Attacco al potere 2 (London Has Fallen), secondo capitolo della celebre saga cinematografica disponibile anche in diretta streaming tra i programmi tv di stasera su Mediaset Infinity. Il film questa sera in tv, girato nel 2016 e diretto da Babak Najafi, è il sequel dell’omonima pellicola del 2013, Olympus Has Fallen. La trilogia è terminata nel 2019 con l’ultimo capitolo firmato Rico Roman Waugh, Angel Has Fallen.

La trama di Attacco al potere 2

Attacco al potere 2 (12 settembre) stasera in tv su Italia 1 e in diretta streaming

Attacco al potere 2 (19 settembre) stasera in tv su Italia 1 e in diretta streaming

Dopo l’attacco nord coreano, negli Stati Uniti è tornata la pace e Mike Banning sta per diventare padre. L’improvvisa e misteriosa morte del Primo Ministro inglese agita la situazione e Londra si appresta a ospitare i funerali preparando imponenti misure di sicurezza a causa della presenza di numerosi leader dei Paesi occidentali. L’arrivo sul posto di mercenari travestiti da agenti e poliziotti trasforma presto l’evento in carneficina, con numerose vittime tra i civili presenti. Ne fanno le spese anche il Premier canadese, il presidente francese, il Primo MInistro italiano e la Cancelliera tedesca, falcidiati attentati dinamitardi e terroristici. In una Londra messa a ferro e fuoco dai mercenari, si scoprirà il mandante, un signore della guerra dello Yemen coadiuvato da funzionari del governo inglese e da agenti segreti del MI5.

Il cast del film oggi in tv e live streaming (19 settembre)

Gerard Butler (300, Nella tana dei lupi, Alla ricerca dell’isola di Nim, Un ponte per Terabithia) è il protagonista di Attacco al potere 2 e veste i panni di Mike Banning. Il ruolo dell’antagonista, il signore della guerra yemenita Aamir Barkawi, è interpretato da Alon Abutbul. Nel cast ci sono anche Aaron Eckhart (Qualcosa di speciale) nei panni di Benjamin Asher, il presidente degli Stati Uniti d’America, e Morgan Freeman (OblivionVirus letale, Una settimana da Dio) in quelli di Allan Trumbull, presidente della Camera. Come nel primo capitolo della trilogia, Gerard Butler interpreta un ex agente di sicurezza che fa da scorta a politici e personaggi influenti, che ha lavorato come guardia del corpo personale del Presidente. La pellicola, costata 60 milioni di dollari, ha riscosso un buon successo al botteghino, ma non ha convinto critica né pubblico, ricevendo numerose recensioni negative. Nonostante ciò, la produzione ha deciso di proseguire la serie con il terzo capitolo della saga e la scelta si è rivelata azzeccata in quanto l’ultimo film ha ricevuto riscontri molto positivi da parte degli utenti, con un convincente 93% di apprezzamento sul famoso portale cinematografico Rotten Tomatoes.

Attacco al potere 2 - Aaron Eckhart e Gerard Butler

Attacco al potere 2 – Aaron Eckhart e Gerard Butler

Attacco al potere 2: il trailer – VIDEO