Il 19 luglio è ricorso l’anniversario della strage di via D’Amelio, nella quale perse la vita il giudice Paolo Borsellino, e Canale 5 ricorda quei fatti con la miniserie a lui dedicata, in onda stasera in tv alle ore 21.20. La pellicola questa sera in tv ripercorre l’attività antimafia del giudice Borsellino e del suo amico e collega Giovanni Falcone, ripercorrendo tutte le tappe del loro lavoro contro Cosa Nostra, senza tralasciare i tragici eventi. Il film è disponibile in qualsiasi momento anche in diretta streaming tra i programmi tv di stasera su sito e app di Mediaset Play.

Daniela Giordano e Giorgio Tirabassi sono Agnese e Paolo Borsellino

Daniela Giordano e Giorgio Tirabassi sono Agnese e Paolo Borsellino

La trama della miniserie oggi in tv e live streaming (22 luglio)

Il capitano dei carabinieri Emanuele Basile informa il giudice Paolo Borsellino dell’imminente alleanza tra i Bagarella ed i corleonesi. Il militare viene assassinato dalla mafia prima di aver completato il suo resoconto al magistrato che con l’amico e collega Giovanni Falcone e gli altri colleghi Chinnici, Di Lello e Guarnotta organizza un pool investigativo sulle attività della nuova mafia. Con la collaborazione dei commissari Cassarà e Montana, effettuano numerosi arresti e diventano acerrimi nemici della mafia, intenzionata ad eliminarli. Il primo ad essere ucciso con un’autobomba fu Rocco Chinnici, seguito dopo due anni dai due commissari. Il pentimento di Buscetta aiuta ad eliminare i vertici di Cosa Nostra, ma la vita dei superstiti del pool antimafia diventa davvero pesante con pesanti conseguenze anche sulle loro famiglie. Giovanni Falcone crea la Direzione Internazionale Antimafia, ma viene ucciso nella strage di Capaci, senza prenderne mai la guida e Borsellino diventa sempre più consapevole della stessa sorte che gli toccherà a breve.

Paolo Borsellino (22 luglio) stasera in tv su Canale 5 e in diretta streaming

Paolo Borsellino (22 luglio) stasera in tv su Canale 5 e in diretta streaming

Il cast di Paolo Borsellino

La miniserie biografica del 2004 è stata diretta da Gianluca Maria Tavarelli, ottenendo un grande successo di pubblico soprattutto grazie alle coinvolgenti interpretazioni dei protagonisti. Giorgio Tirabassi (In arte Nino) è un convincente Paolo Borsellino ed altrettanto valida è l’interpretazione di Giovanni Falcone fatta da Ennio Fantastichini (Ferie d’agostoScusate se esisto!, Lontano lontano). Andrea Tidona è Rocco Chinnici, mentre Santo Bellina e Ninni Bruschetta sono, rispettivamente, i commissari Giuseppe Montana e Ninni Cassarà. Nei panni di Lucia Borsellino, la figlia più segnata dalla vita sotto scorta del magistrato, c’è Giulia Michelini (Cado dalle nubi), mentre il fratello Manfredi è interpretato da Elio Germano (Questione di karma, Io sono tempesta, Troppa grazia).

Tagged in:

Canale 5