Il ciclo “Nove racconta” torna in tv stasera – sabato 6 agosto 2022 – con il replay della docuserie “Denise”, l’opera in quattro puntate (trasmessa in prima tv lo scorso aprile) dedicata al caso Pipitone, la bambina rapita nel 2004 e mai più ritrovata.

La storia di Denise Pipitone: indagini, colpi di scena e depistaggi

Mazara del Vallo, 2004. Denise Pipitone, una bambina di 4 anni, esce in strada a giocare insieme al suo cuginetto mentre sua nonna è in cucina. Quello è l’ultimo momento in cui si hanno sue notizie, perché di punto in bianco la piccola sparisce nel nulla, in pieno giorno, senza che nessuno abbia visto nulla. La poderosa macchina delle ricerche messa in piedi delle forze dell’ordine non produce risultati. Le piste sono diverse, ma nessuna porta risultati concreti. A distanza di quasi 20 anni dalla sua sparizione non si sa nemmeno se Denise sia ancora viva o morta. Durante le indagini la mamma Piera Maggio è costretta a svelare che il padre biologico della bambina non è il marito – Toni Pipitone – bensì il suo amante Pietro Pulizzi: una rivelazione che infittisce ulteriormente l’intricata rete di misteri, faide familiari, medium, segnalazioni fasulle, test del DNA e depistaggi in corso fino a oggi.

Il documentario su Nove: “Denise”

Composta in totale da quattro puntate, la docu-serie Denise Pipitone è diretta da Vittorio Moroni e scritta da Simona Dolce. L’opera prova a ricostruire nei dettagli uno dei casi di cronaca più rilevanti degli ultimi 30 anni andando ad attingere dagli archivi nazionali, da oltre 500mila pagine di atti processuali, e mostrando le testimonianze inedite del fratello Kevin Pipitone, della nonna e di Toni Pipitone e Piero Pulizzi, i due papà della bambina scomparsa. Oltre a ripercorre quasi 20 anni d’indagini infruttuose, l’obiettivo della docu-serie firmata da Moroni è anche quello di denunciare l’eccessivo carosello mediatico creatosi attorno alle indagini, che attraverso media tradizionali e social – italiani e stranieri – ha fatto prevalere la pancia dell’opinione pubblica sull’oggettiva valutazione dei fatti e sui sentimenti dei protagonisti diretti di questa terribile vicenda.

Dove vederlo stasera in tv e in streaming

L’appuntamento con la miniserie che racconta la storia vera di Denise Pipitone è in programma stasera – domenica 3 aprile – in prima tv sul Nove alle 21:25 e già disponibile in anteprima sulla piattaforma streaming discovery+ (solo per abbonati).

Denise Pipitone, il trailer della serie-documentario

Tagged in:

Nove