Questa sera, 26 ottobre 2023, per il ciclo True Crime andrà in onda su Rai 2 Delitti in famiglia, un ciclo di tre documentari condotto da Stefano Nazzi, famoso giornalista e tra i più celebri e importanti autori di podcast di cronaca nera. Questo ciclo di programmi è incentrato sui drammatici omicidi che avvengono che avvengono in casa, e il primo appuntamento si focalizza sull’omicidio di Melania Rea, moglie e madre di una bambina di allora diciotto mesi, scomparsa il 18 aprile del 2011. Vediamo insieme i dettagli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rai Documentari (@raidocumentari)

Delitti in famiglia, primo episodio: Il caso di Melania Rea

L’episodio di giovedì 26 ottobre 2023 riguarda il caso di Melania Rea. Sposa e madre della piccola Vittoria, scompare il 18 aprile del 2011 sul Colle San Marco ad Ascoli Piceno, mentre è in compagnia della sua famiglia. Due giorni dopo, in un bosco, il suo corpo viene ritrovato martoriato da 35 coltellate. Per la sua morte viene arrestato e il marito Salvatore Parolisi, ex caporalmaggiore dell’Esercito Italiano, condannato prima a trent’anni e poi ridotti a venti. Attraverso le interviste esclusive agli investigatori, ai familiari della vittima, a testimoni ed esperti, grazie anche a materiale audio e video proveniente dal fascicolo delle indagini e repertorio inedito, Stefano Nazzi ricostruisce minuziosamente ogni fase dell’inchiesta. Il documentario pone l’attenzione sulla recente storia criminale italiana, svelando complicate relazioni sentimentali e inquietanti emozioni che si celano dietro a tale orrore.

Delitti in famiglia, il caso Melania Rea

Delitti in famiglia, il caso Melania Rea

Secondo episodio: il caso di Lorys Stival

Al centro del secondo episodio che andrà in onda il 2 novembre 2023 ci sarà il caso di Lorys Andrea Stival, il cui corpo viene ritrovato il 29 novembre 2014, nel Comune di Santa Croce Camerina in provincia di Ragusa. A denunciarne la scomparsa è la madre Veronica Panarello, ma ben presto, diviene l’unica imputata dell’omicidio. La donna si dichiara inizialmente innocente, poi coinvolta nel delitto offrendo più versioni su quanto avvenuto. Veronica Panarello è stata ritenuta colpevole dell’omicidio e condannata a trent’anni di carcere.

Terzo episodio: il caso Carretta

A chiudere questo ciclo la sera del 9 novembre 2023 è il caso Carretta. Il ventisettenne Ferdinando Carretta, il 4 agosto 1989, nella casa di famiglia, uccide tutta la sua famiglia con una pistola: padre, madre e il fratello minore. Fuggito nel Regno Unito, il giovane confessa il crimine all’interno del programma televisivo Chi l’ha visto?, e dichiarato incapace di intendere e di volere, viene condannato alla detenzione in un carcere psichiatrico giudiziario. Tornato in libertà nel 2015, è morto nel 2023.

Quando e dove vederlo

Delitti in famiglia: Il caso di Melania Rea andrà in onda questa sera, 26 ottobre 2023 alle 21:20 su Rai 2 e sarà possibile seguirlo anche in streaming su RaiPlay.

Tagged in:

Rai 2