Torna l’autorevolezza, la cultura, la saggezza e la sapienza di Corrado Augias oggi merce rara nella tv. E per di più con al fianco Roberto Benigni! Il decano dei giornalisti televisivi torna in tv questa sera, domenica 16 giugno 2024, alle 21:15 in prima serata su La7 con una puntata del suo programma La Torre di Babele (visibile anche in streaming sul sito del canale) dedicata al ricordo di Enrico Berlinguer a 40 anni dalla morte.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da La7 (@la7_tv)

La Torre di Babele: il format by Corrado Augias

Dopo aver abbandonato la Rai (con non poche polemiche), La Torre di Babele è un programma che nasce con l’intento di esplorare in ogni puntata i grandi temi storici, culturali, politici ed economici, cercando di comprenderne l’impatto sulla vita quotidiana e sul futuro. Il format di Corrado Augias si presenta come una sorta di salotto televisivo (talk show) arricchito di libri, servizi esterni, e interviste. A far quadrare il tutto, l’immancabile bravura degli ospiti e del presentatore. Lo scopo è essenzialmente uno: condividere notizie verificate e fondate e stimolare il pensiero critico. Un’esperienza nuova per Augias che offre al suo pubblico contenuti di qualità con contenuti di rilievo.

Corrado Augias conduce La Torre di Babele

Corrado Augias conduce La Torre di Babele

Augias, Benigni tra gli ospiti della puntata (16 giugno 2024)

Questa sera in occasione dei 40 anni dalla morte di Enrico Berlinguer andrà in onda la replica della puntata speciale dal titolo “Cosa resta di Berlinguer?”. Interverranno Roberto Benigni e Walter Veltroni.
Roberto Benigni svelerà perché il suo personaggio Mario Cioni, nel film “Berlinguer ti voglio bene”, amava così tanto il segretario del Partito Comunista. Walter Veltroni ripercorrerà la grande traiettoria politica e umana di Berlinguer.
La serata sarà completata dalla messa in onda del film “Berlinguer ti voglio bene”, diretto da Giuseppe Bertolucci, con Roberto Benigni, Alida Valli e Carlo Monni.

Tagged in:

La 7