Meno lustrini e pailettes, più informazione e attualità senza scadere troppo nel mero gossip e nel trash più dozzinale. Questa la nuova Barbara d’Urso che ha ripreso la nuova stagione televisiva portando su Canale 5 un Pomeriggio Cinque rinnovato nella forma e nei toni che pare non dispiacere il pubblico della televisione generalista. E anche la gaffe, immancabile sull’obbligo vaccinale viene risolta dalla stessa Carmelita con innata sobrietà senza gli strombazzamenti di un tempo. Puoi rivedere la prima puntata qui su questo link di Mediaset Infinity.

La giornalista e conduttrice televisiva Barbara d'Urso

La giornalista e conduttrice televisiva Barbara d’Urso

Come Barbara D’Urso è cambiata con Pomeriggio Cinque

Un nuovo studio, con tanti maxischermi alle spalle della conduttrice che al suo ingresso ha espresso tutta la sua emozione per il ritorno in tv in quella che potremmo definire una nuova era, per lei e per il pomeriggio di Canale 5. Già dall’entrata si nota una D’Urso più sobria, nei toni e nel modo di vestire. Ovvio si tratti solamente della prima puntata. Ma i segnali sembrano quelli. Niente scollatura, nessuna gonna corta o spacco. Pantaloni a vita alta, camicetta bianca a giro senza troppi fronzoli. Anche i colori delle grafiche sono meno enfatici e la D’Urso, senza tergiversare si getta nel lanciare i primi collegamenti con i luoghi dei primi casi di cronaca e di attualità.

Nella seconda parte di un programma comunque più asciutto anche nei tempi spazio al talk ma senza i clamori degli anni scorsi. Gli opinionisti sono alcuni volti noti anche se, limitandoci alla prima puntata, va sottolineata l’assenza di quel sottobosco di show girl, soubrette, bellimbusti, sedicenti influencer e quant’altro che popolavano il salotto di Carmelita. Altro taglio netto col passato.

La gaffe della D’Urso subito frenata

Anche se con le migliori intenzioni non tutte le ciambelle riescono col buco. E allora succede che alla primissima puntata, nei primissimi collegamenti, alla D’Urso scappi la gaffe dietro l’angolo. E mentre si parla di covid, vaccini e green pass, Barbara incappa in uno degli errori più comuni di questo periodo: “Adesso parliamo dell’obbligo vagina…eh, ecco, doveva succedere…”. Carmelita se la cava con un sorriso si è subito scusata con i suoi telespettatori e senza ricamarci sopra più di tanto, ha ripreso le redini del collegamento come se niente fosse stato.

Pomeriggio Cinque - La gaffe di Barbra D'Urso

Pomeriggio Cinque – La gaffe di Barbra D’Urso

Video gaffe di Barbara d’Urso: “obbligo vaginale”

Tagged in:

Canale 5