Non manca veramente nulla nel palinsesto di mercoledì 22 luglio: stasera in tv infatti troverete documentari, inchieste, serie tv, fiction e il grande cinema per un prime time pronto a soddisfare tutti i palati. Proseguite nella lettura della guida tv di IMTV per scoprire la programmazione completa con schede, consigli e orari sempre aggiornati!

Super… appuntamento con Superquark

Dopo aver vinto la gara degli ascolti al debutto settimana scorsa, stasera in tv su Rai 1 torna Piero Angela al timone di Superquark con la seconda puntata dello storico programma di divulgazione scientifica, che può essere seguito anche in diretta streaming su RaiPlay. Questa sera si parlerà di Entomologia microscopica e mammografia 3D; l’inviata Barbara Bernardini inoltre è andata a Stromboli per incontrare il team di vulcanologi che si occupa di monitorare le frequenti eruzioni che attirano migliaia di turisti ogni anno. Alle 21.45, dopo gli highlights di Novantesimo minuto, Rai 2 trasmette due puntate della serie tv NCIS. In Omicidio all’Equatore (16×15) la nave USS Erwing sta celebrando il “Battesimo dell’Equatore”, un rito simbolico che la Marina festeggia ogniqualvolta si attraversa il Parallelo Zero, quando viene rinvenuto in mare il cadavere di un marinaio. In Orsi e cuccioli (16×16) Palmer esegue l’autopsia sul corpo di un sottufficiale morto in circostanze misteriose: il suo corpo, infatti, sembra essere stato dilaniato da un orso… Puntuale come ogni mercoledì, su Rai 3 torna alle 21.20 Chi l’ha visto?, il programma condotto da Federica Sciarelli che si occupa di persone scomparse e di cold cases. Nella puntata odierna si tornerà a parlare ad esempio della piccola Iushra, la dodicenne autistica scomparsa il 19 luglio di due anni fa nei boschi di Serle e dichiarata morta nonostante non sia mai stato ritrovato il corpo: l’animatrice che doveva prendersi cura di lei ha recentemente patteggiato una pena di 8 mesi di carcere per omicidio colposo.

Stasera in tv - NCIS - 16x15

Stasera in tv – NCIS – 16×15

Stasera in tv Mediaset si dà alla serialità

Alle 21.20 su Canale 5 si rinnova l’appuntamento con la fiction turca Come sorelle. Nell’episodio in onda stasera in tv (il terzo) Sinan, arrestato con l’accusa di aver ucciso Tekin, viene rilasciato per mancanza di prove; Gulistan rovina la strategia di Cemal svelandola a Cahide, così lui per ripicca inguaia Ipek. A partire dalle 21.15 su Italia 1 c’è la maratona Chicago Fire, con ben tre puntate della settima stagione in prima visione che potranno essere recuperate on demand tramite il sito e l’app di Mediaset Play. In Una famiglia (7×09) Chloe è coinvolta in un grave incidente d’auto; in Tra queste pareti (7×10) Casey e Naomi, dopo essere scampati all’incendio grazie a un messaggio vocale ricevuto dalla ragazza, indagano per scoprire l’identità del mittente; in A te la scelta (7×11) Severide e Kidd devono combattere le reciproche gelosie per riuscire a lavorare insieme dopo essersi lasciati. Rete 4 alle 21.25 rispolvera invece un action movie del 2004, Ticker: un pericoloso criminale (Dennis Hopper) mette a ferro e fuoco San Francisco pretendendo che il governo rilasci una scienziata, membro della sua gang, arrestata poco tempo prima. Ad affiancare la squadra che si occupa del caso viene chiamato l’esperto di esplosivi Frank Glass (Steven Seagal)…

Stasera in tv - Come sorelle - 1x03

Stasera in tv – Come sorelle – 1×03

Un classico di Alberto Sordi su La7

Guido Tersili è uno dei personaggi più iconici interpretati da Alberto Sordi: stasera in tv su La7, e in contemporanea streaming sul sito del canale, alle 21.15 c’è proprio Il medico della mutua, la commedia del 1968 diretta da Luigi Zampa che valse all’Albertone nazionale il David di Donatello. Sordi interpreta un giovane medico che scopre quanto sia proficuo lavorare con i mutuati e, quando muore l’anziano dottor Bui che ne aveva in cura oltre duemila, seduce la vedova per accollarsi tutti i pazienti. Gli affari fanno a gonfie vele, finchè il lavoro diventa addirittura troppo e causa seri problemi alla vita e alla salute di Tersili. Iris, alle 21.00, propone invece Alì, il film biografico del 2001 con Will Smith nei panni del pugile Muhammad Alì, non solo un campione sul ring ma anche, se non soprattutto, un uomo capace di sovvertire da solo l’ordine precostituito della società in cui viveva. Sul canale Cine34 alle 21.10 c’è una commedia agrodolce diretta e interpretata da Carlo Verdone nel 2003: Ma che colpa abbiamo noi. La storia ruota attorno a otto personaggi che partecipano allo stesso gruppo di sostegno psicologico, finchè la anziana psichiatra che li segue muore, lasciandoli smarriti: sette di loro decideranno di proseguire gli incontri autogestendosi ma l’esperimento fallisce miseramente. L’ottavo membro, invece, poco dopo si suicida…

Stasera in tv - Alì

Stasera in tv – Alì

Inter, tre punti per tenere vivo il campionato

Il pareggio con la Roma e la successiva vittoria della Juventus sulla Lazio hanno riportato i nerazzurri a -8 dal primo posto. Inter-Fiorentina, in programma stasera in tv alle 21.45 in esclusiva su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Sport è quindi una partita da “uno fisso” per la banda di Conte, obbligata a vincere per restare in scia dei bianconeri e tenere ancora aperto il discorso scudetto. Se questa sera i viola dovessero riuscire a strappare almeno un pareggio, infatti, in caso di vittoria a Udine nel match di domani la Vecchia Signora sarebbe aritmeticamente campione d’Italia.