Il rigore parato da Diego Lopez, la punizione di Pellegrini e la girata vincente di Ibanez. Riparte da queste tre perle la Roma che deve difendere la vittoria per 2-1 della scorsa settimana ad Amsterdam nel match del ritorno dei quarti di finale, questa sera, all’Olimpico contro l’Ajax. In palio c’è la semifinale. Vediamo a che ora, come e dove vedere la diretta tv e streaming, se in chiaro o meno su Tv8, del match Roma-Ajax.

Roma-Ajax: i protagonisti dell'andata

Roma-Ajax: i protagonisti dell’andata

Roma-Ajax: dove vedere la diretta tv e streaming

L’appuntamento con la diretta di Roma-Ajax per tutti i tifosi giallorossi è stasera in tv giovedì 15 aprile alle ore 21 sui canali Sky Sport Uno (satellite e fibra canale 201, digitale terrestre in SD can. 482, in HD can. 472) e Sky Sport 252 (satellite e fibra) per la telecronaca di Riccardo Gentile; commento Luca Marchegiani; bordocampo Angelo Mangiante e Paolo Assogna; Non è prevista la diretta integrale del match in chiaro su Tv8 dove sarà però possibile vedere collegamenti flash con l’Olimpico e le altre gare in programma, all’interno di Diretta Gol Europa League, in contemporanea con Sky Sport Football (satellite e internet), Sky Sport 251 (satellite e internet), Sky Sport 486 (digitale terrestre) per la telecronaca di Maurizio Compagnoni. Prepartita e post partita con commenti, interviste e highlights in Studio “Europa League” su Sky Sport Uno e Sky Sport 24 e Tv8, con Leo Di Bello in conduzione. Streaming attraverso l’applicazione per pc, smartphone e tablet Skygo o in alternativa sul sito ufficiale di TV8.

Roger Ibañez match winner dell'andata

Roger Ibañez match winner dell’andata

Roma a un passo dalle semifinali di Europa League

Parte con un grosso vantaggio la Roma in questa gara di ritorno. Un vantaggio arrivato alla fine di una rocambolesca gara di andata ad Amsterdam: 2-1 in rimonta all’Ajax dopo aver perso Spinazzola nel primo tempo, il migliore fino a quel momento, e aver incassato un gol evitabile per un’amnesia difensiva. Poi a inizio ripresa lo sliding dors. Pau Lopez sbaglia un disimpegno, un altro ancora ne sbaglia la difesa e l’Ajax si guadagna rigore. Sembra l’inizio della fine ed invece è stato l’inizio della rimonta perchè il portiere spagnolo quel rigore l’ha parato. Di lì a poco arriva il pareggio di Pellegrini proprio su una papera del portiere orange Scherpen. Nel finale quindi la rete di Ibanez che fa sognare i giallorossi.

Le probabili formazioni di Roma-Ajax

Davanti a Pau Lopez, in difesa Cristante, Mancini e Ibanez. Con Peres e spinazzola out, sugli esterni tocca a Karsdorpe e Calafiori. Davanti, dietro a Dzeko, ballottaggio Mkhitaryan-Pedro per un posto accanto a Pellegrini.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Calafiori; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All.: Fonseca. A disp.: Mirante, Fuzato, Santon, Morichelli, Villar, Darboe, Ciervo, Milanese, Carles Perez, Borja Mayoral, Pedro.

AJAX (4-3-3): Stekelenburg; Klaiber, J. Timber, Martinez, Tagliafico; Klaassen, Alvarez, Gravenberch; Antony, Tadic, Neres. All.: Ten Hag. A disp.: Kotarski, Scherpen, Schuurs, Kasanwirjo, Taylor, Idrissi, Ekkelenkamp, Kudus, Q. Timber, Traoré, Brobbey.

Arbitro: Taylor.

Roma-Ajax, Video: all’andata il 2-1 ad Amsterdam

Tagged in:

Sky Sport Uno, TV8