Stasera su Rai 1 si gioca la Coppa Italia, ma oggi in tv c’è anche un’altra serata di grande calcio in chiaro. A Cordoba inizia la full immersion nella Supercoppa di Spagna, tre partite in 4 giorni per assegnare il primo trofeo della stagione 2020/21. Si comincia oggi (mercoledì 13 gennaio) con la prima semifinale in programma sul neutro di Cordoba: scopriamo dove vedere stasera Real Sociedad-Barcellona in tv, in diretta streaming, le probabili formazioni, la formula e il calendario completo della Final Four che decreterà la regina del calcio iberico.

Supercoppa Spagna: format, calendario completo, date

Dalla scorsa stagione, la nuova Supercoppa spagnola si gioca con il formato delle Final Four: a contendersi il titolo sono quattro squadre, con due semifinali secche e la finale in programma in partita unica. Il regolamento mette contro la squadra che ha vinto la Liga e la finalista di Coppa del Re mentre la vincitrice della coppa nazionale sfida i vicecampioni di Spagna. Questo il calendario completo delle sfide in programma per la fase finale della Supercoppa di Spagna:

  • Real Sociedad-Barcellona: stasera 13 gennaio alle 21.00
  • Real Madrid-Athletic Bilbao: domani giovedì 14 gennaio alle 21.00
  • La finalissima si giocherà domenica 17 gennaio alla ore 21.00

Dove vedere Real Sociedad-Barcellona in diretta tv e streaming

Le tre sfide che assegneranno la 35esima edizione della Supercoppa di Spagna sono un’esclusiva del canale NOVE (canale 9 del digitale terrestre, 149 del bouquet di Sky) che staserà inizierà la maratona nel calcio iberico con la prima semifinale Real Sociedad-Barcellona in diretta tv a partire dalle ore 21.00. La sfida in programma allo stadio “Nuevo Arcángel” di Cordoba sarà trasmessa anche in diretta streaming su Discovery+. Il commento dei match sarà affidato a Federico Zanon, Carlo Pizzigoni e Andrea Distaso.

Real Sociedad in crisi, il Barcellona senza Messi (infortunato)

Reduce dal secondo posto (con qualificazione) nel girone d’Europa League vinto dal Napoli, la Real Sociedad è quinta nella Liga ma da qualche settimana vive un momentaccio avendo conquistato un solo successo nelle ultime nove gare di campionato. Per i baschi la Supercoppa è l’occasione della vita e per questo mister Alguacil la giocherà senza far calcoli e con tutti i big in campo: spazio quindi al gioiellino Isak al centro dell’attacco col trio fantasia Willian Jose-Oyarzabal-Portu alle sue spalle. Il Barcellona invece vive un momento d’oro dopo gli stenti d’inizio stagione. E’ reduce da tre vittorie in Liga e stasera punterà tutto sui suoi assi per staccare il biglietto per la finale in programma domenica allo Stadio La Cartuja di Siviglia. In avanti Koeman schiera quindi i big Dembéle e Griezmann ma dovrà fare a meno del genio di Lionel Messi, che questo pomeriggio ha alzato bandiera bianca a causa di un problema muscolare. Il 10 argentino, che stava vivendo un momento di grande forma dopo aver segnato 5 reti in tre giorni nei match contro Granada e Athletic, sarà sostituito al centro dell’attacco dal danese Braithwaite. La vincente di Real Sociedad-Barcellona sfiderà nella finalissima di domenica a Siviglia una tra Real Madrid e Bilbao, la seconda semifinale in programma domani alla “Rosaleda” di Malaga.

Real Sociedad-Barcellona: probabili formazioni

REAL SOCIEDAD (4-3-3): Remiro; Gorosabel, Zubeldia, Le Normand, Monreal; Guevara, Merino, Guridi; Portu, Willian Josè, Oyarzabal. All. Alguacil

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Dest, Mingueza, Lenglet, Alba; Busquets, De Jong, Pedri; Braithwaite, Griezmann, Dembéle. All. Koeman

VIDEO Real Sociedad-Barcellona: le immagini della sfida in Liga

Tagged in:

Nove