Partita da dentro o fuori per le due teste di serie del girone. Chi poteva pensare che Real Madrid-Inter di questa sera sarebbe stata sfida tra le cenerentole del gruppo, match decisivo per le aspirazioni di qualificazione delle squadre di Conte e Zidane. Invece è proprio così. Tutta da vedere quindi la diretta del match tra Real e Inter per vedere se oltre i canali Sky ci sarà la diretta in chiaro e poi le formazioni in campo.

Real Madrid-Inter: dove vedere la diretta di Champions League

Real Madrid-Inter è in programma stasera in tv (3 novembre) allo stadio “Di Stefano” di Madrid. Fischio d’inizio alle ore 21. Il match sarà trasmesso in diretta in chiaro su Canale 5. Telecronaca affidata a Pierluigi Pardo con commento tecnico di Aldo Serena. A seguire interviste e commenti in “Champions League Live”, post-partita condotto da Alberto Brandi con ospiti in studio Carolina Morace, Riccardo Ferri, Sandro Sabatini e Graziano Cesari per tutti i casi da moviola.
Prevista anche la diretta sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del satellite), telecronaca Fabio Caressa; commento Beppe Bergomi; bordocampo Matteo Barzaghi. Flash da Madrid anche in Diretta Gol su Sky Sport 251 (satellite e internet) e Sky Sport 486 (digitale terrestre) con Maurizio Compagnoni.
La gara sarà trasmessa in diretta streaming gratuita sul portale Mediasetplay, sul sito www.sportmediaset.it e sull’app SportMediaset. Gli abbonati potranno seguirla anche attraverso l’applicazione per pc, smartphone e tablet Skygo e Now TV.

Inter ancora senza Lukaku, Real in cerca di se stesso

Due squadre mediamente in crisi, almeno in Champions dove l’Inter ha racimolato due punti, con due pareggi con Borussia M’Gladbak, peraltro in rimonta rischiando di perdere, e lo scialbo 0-0 pur dominando e sprecando a Donetsk. Peggio ha fatto il Ream Madrid che è stato sconfitto incredibilmente in casa dagli ucraini ed è riuscito a racimolare un pari nel finale sul campo dei tedeschi. Insomma una sorta di doppio spareggi, questa sera e al ritorno a San Siro per tenersi aperte, Inter e Real, le rispettive chance di passare il turno. Conte deve fare ancora a meno di Lukaku, recupera Sanchez ma solo per la panchina e spera di ritrovare la vena realizzativa di Lautaro.

Real Madrid-Inter, le probabili formazioni

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Lucas Vazquez, Varane, Sergio Ramos, F.Mendy; Valverde, Casemiro, Kroos; Asensio, Benzema, Hazard. ALL.: Zidane. A DISP.: Lunin, Altube, Marcelo, Santos, Modric, Isco, Rodrygo, Vinicius Junior, Mariano Diaz, Jovic.

INTER (3-4-1-2): Handanovic: D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Vidal, Brozovic, Young; Barella; L.Martinez, Perisic. ALL.: Conte. A DISP.: Padelli, Stankovic, Skriniar, Ranocchia, Kolarov, Darmian, Gagliardini, Nainggolan, Eriksen, Pinamonti, Sanchez.

ARBITRO: Turpin (Francia).

Video: Real vs Inter, sfida da campioni